A- A+
Sport
Ihattaren, colpo Juventus (a sorpresa) grazie a Mino Raiola. Icardi e Pjanic...
Mohamed Ihattaren (Lapresse)

Ihattaren, colpo Juventus (a sorpresa) grazie a Mino Raiola

Dimenticato Cristiano Ronaldo (e il ko casalingo di sabato contro l'Empoli) la Juventus riparte. Sul mercato è ormai fatta per Moise Kean rappresentato da Mino Raiola. Ma sorpresa è che sta per sbarcare a Torino un altro suo giocatore: si tratta di Mohamed Ihattaren, 19enne talento marocchino di nazionalità olandese del Psv Eindhoven. Il trequartista (paragonato al connazionale Memphis Depay)  è in scadenza di contratto e può vestire la maglia della Juve a breve, trattativa da 5-6 milioni.

Calciomercato Juventus: i bianconeri vogliono Icardi ma tutto dipende da Mbappé. Pjanic pronto a ridursi l'ingaggio pur di tornare a Torino

L'era di Cristiano Ronaldo alla Juventus si è ufficialmente conclusa con il passaggio di Cr7 al Manchester United. Ora i bianconeri hanno appena 2 giorni per completare la rosa per la prossima stagione dato che il mercato chiude domani 31 agosto. Il ds Cherubini sta lavorando in particolare a due obiettivi: uno per l'attacco e uno per il centrocampo. Domenica mattina la Juventus ha infatti tentato di ottenere dal Paris Saint Germain il prestito con diritto di riscatto di Mauro Icardi e lavora al ritorno di Miralem Pjanic dal Barcellona.

Icardi-Juventus: il futuro dell'argentino dipende da quello di Mbappé

La Juventus punta forte su Icardi ma più la fine del mercato si avvicina più la possibilità di vedere l'argentino a Torino si riducono. Molto dipenderà dal futuro di Kylian Mbappé, corteggiato dal Real madrid. Stando ai media spagnoli, i Blancos attenderanno al massimo fino a oggi la risposta del PSG in merito alla proposta di 180 milioni di euro per l'attaccante francese. A tal proposto il tecnico Pochettino dopo la partita con il Reims, vinta dai parigini con una doppietta dell'ex Monaco, ha dichiarato: "Mbappé? Presidente e direttore sono stati chiari, è un nostro giocatore e io sono molto felice". Il trasferimento dell'attaccante classe '98 al Real Madrid favorirebbe quindi il passaggio di Icardi alla Juventus ma il tempo scorre. Nel frattempo, i bianconeri si sono comunque assicurati l'arrivo di Moise Kean, che domenica ha effettuato le consuete visite mediche. 

Pjanic-Juve: il bosniaco pronto a ridursi l'ingaggio, le alternative sono Witsel e, Tolisso e Aour

La Juventus sta progettando anche di rinforzare la mediana dopo aver già acquistato Manuel Locatelli, grande protagonista con l'Italia a Euro 2020. Il sogno è quello di riabbracciare Pjanic, ormai fuori dal progetto Barcellona. Il bosniaco pur di tornare a Torino sarebbe pronto a ridursi l'ingaggio dagli 8 milioni di euro fino a 2024 percepito dai blaugrana a 5 milioni netti. Il like di Pjanic a un post di Leonardo Bonucci confermerebbe che c'è la volontà del giocatore di tornare a vestire bianconero.

Pjanic resta un obiettivo prioritario per la Juventus ma se la trattativa fallisse ci sono diverse alternative. I bianconeri hanno messo nel mirino Axel Witsel ma le parole del vice allenatore del Borussia Dortmund, Rene Maric, lasciano presagire che la trattativa non sarà facile: "Alla Juve? Una sciocchezza". Gli altri profili che interessano ai bianconeri sono quelli di Tolisso del Bayern Monaco e Houssem Aouar del Lione ma a causa dei tempi ristretti sarà difficile arrivare a una chiusura.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    calciomercato juvejuventusicardi juvepjanic juvepsgbarcellonajuve mercatojuve newsihattarenihattaren juventusihattaren juvecalciomercato juventusjuventus calciomercato
    in evidenza
    A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

    MediaTech

    A Parigi la pizza la fanno i robot
    Gli italiani insorgono sui social

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.