A- A+
Sport
Inter, addio Shaqiri? Lui non ci sta: "Resto qua per lo scudetto"

"L'Inter la prossima stagione sarà molto competitiva perché stanno arrivando giocatori di alto livello e sono sicuro che possiamo lottare per lo scudetto". Parola di  Xherdan Shaqiri.

Peccato che la mezzapunta svizzera, presa in gennaio in prestito con obbligo di riscatto dal Bayern Monaco (e salutato dai tifosi nerazzurro con un'accoglienza da vero top player), non abbia convinto in questi sei mesi e sia indiziato di addio subito.

Una cessione per fare cassa, in un mercato che sta vedendo grandi colpi (Murillo, Miranda, Kondgobia, Imbula). Shaq però non pare per nulla convinto di lasciare Milano. "Se andrò via? No no, io resto all'Inter", ha dichiarato al portale kosovaro  fc-inter.net. Liverpool e Stoke City comunque hann manifestato interesse nei suoi confronti...

Inter, arriva anche Zukanovic - I nerazzurri e il Chievo hanno concluso un accordo per lo scambio Schelotto-Zukanovic. Il jolly difensivo passa ai nerazzurri con un conguaglio di 1 milione di euro.

Tags:
intershaqiriscudetto
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.