A- A+
Sport
Inter, Biabiany dimentica i problemi al cuore. Mancini gli dà la chance

Il calvario è finito: a inizio settembre di un anno fa Jonathan Biabiany dovette sospendere l'attività calcistica a causa di un’aritmia cardiaca. Niente Parma, proprio pochi giorni dopo che era sfumato il suo passaggio al Milan.Il 20 maggio eccolo superare le visite mediche per ottenere il via libera al ritorno all'attività agonistica. A inizio giugno a Boston Biabiany ha avuto un secondo nulla osta. E ora, nella sua seconda vita all'Inter, Mancini è pronto a dargli una chance in campo.

"Sono felice perche' sono cresciuto all'Inter ed ho trovato un bel gruppo, mi sono inserito bene, devo ringraziare l'Inter e tutte le persone che lavorano qui per il mio ritorno a casa. Quando sono arrivato sapevo che avrei dovuto avere pazienza e seguire un protocollo. Non pensavo di tornare cosi' presto, essere subito a disposizione del mister e' una soddisfazione". Biabiany racconta l'emozione del suo ritorno in campo e del suo nuovo esordio con la maglia dell'Inter, dopo i problemi cardiaci che lo hanno costretto a un lunghissimo stop e che ne avevano messo a rischio la carriera.

"Ho dovuto avere molta pazienza, e' stata una vicenda lunga. Questa esperienza mi ha fatto diventare piu' forte e grazie alla mia famiglia che mi e' stata vicina il tempo e' passato veloce. Ho potuto recuperare con calma e senza pressione, e' stato un bene. Non sapevo cosa sarebbe successo, se avessi dovuto smettere non sarebbe stato un problema: la vita va avanti", ha spiegato l'attaccante esterno, che poi si e' concentrato sulla stagione in corso e sugli obiettivi personali e di squadra.

"Tornare il prima possibile in campo e' la cosa che mi renderebbe piu' felice. L'obiettivo dell'Inter invece e' arrivare il piu' in alto possibile e toglierci delle soddisfazioni. Contro la Fiorentina non e' stata una bella partita, ma e' appunto solo una partita, ne mancano ancora tante; abbiamo perso 3 punti ma possiamo gia' farne 3 domenica prossima".

Infine Biabiany ha rivolto un pensiero a Stephan Lichtsteiner, l'esterno svizzero della Juventus fermato precauzionalmente per accertamenti cardiologici. "Sicuramente faccio gli auguri a Lichtsteiner, sperando che non sia niente di grave e che possa tornare il prima possibile - ha dichiarato in conferenza stampa il giocatore nerazzurro -. In questi momenti ci vuole solo pazienza".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
interbiabianycuoremancini
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.