A- A+
Sport
Lukaku all'Inter? L'attaccante preferisce la Juve. Lichtsteiner in Premier

L'Inter su Lukaku? Magari con il giovane attaccante che passa dalla Premier a Milano e Maurito Icardi che fa il percorso opposto per andare alla corte di Mourinho? Un rumor che è girato nel fine settimana, anche se la prima pretendente al talento belga (considerato erede di Drogba) è sempre stata la Juventus, almeno tra le italiane. E il 21enne ex Anderlecht strizza l'occhio proprio alla Signora. "Sono onorato dell'interessamento di una squadra come la Juve", ha detto. Fisico, buona tecnica e 15 gol quest'anno nell'Everton: Mourinho ha qualche dubbio che sia pronto per i blues, ma in serie A farebbe molto comodo.

Intanto i tabloid fanno sapere che l'Arsenal cerca Stephan Lichtsteiner e può offrire 11 milioni di euro per prendere un giocatore che ne venne pagato 10 alla Lazio nel 2011 e ora va per la trentina d'anni. A 15 i bianconeri lo cederebbero e potrebbero virare sul più giovane Matteo Darmian (24 anni), che tanto è piaciuto non solo nella sua stagione, ma pure all'esordio dei Mondiali con la maglia azzurra. Il terzino granata è però seguito anche dalla Roma e viene valutato circa 8-10 milioni. In alternativa Ignazio Abate che non ha rinnovato con il Milan e può partire di fronte a un'offerta aottorno agli 8 milioni (a quel punto i rossoneri chiuderebbe per Santon).

 

Tags:
juvelichtsteinerlulaku
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.