A- A+
Sport
chiellini modificato 8

CHIELLINI: "ROMA O NAPOLI? DROGBA. ZERO OCCASIONI LASCIATE AL TORINO" -

"Roma o Napoli? Ora preoccupano Drogba, Sneijder e Yilmaz. Abbiamo già voltato pagina. La testa è verso la partita con il Galatasary". Giorgio Chiellini si butta sulla Champions e per qualche giorno dimentica la corsa scudetto già calda dopo sole sei giornate di campionato.

Ai microfoni di Radio 24 spiega: "Abbiamo lavorato sugli errori per cercare di limitare le occasioni lasciate alle avversarie". Il difensore biancoenro glissa sulle polemiche post-derby. Piuttosto sottolinea:  "Contro il Torino non abbiamo mai corso rischi". Ed esalta Carlitos Tevez: "Sta facendo la differenza".

Torino "Conte piu' bravo in italiano che in matematica". La Juve replica su Twitter. E il Toro risponde-

 

"Al termine del derby, il tecnico bianconero Antonio Conte ha dichiarato, rispondendo a chi gli chiedeva del gol irregolare per netto fuorigioco di Tevez, che 'la Juve ha tenuto la palla ed attaccato per 70''. E che, quindi, 'diventa normale che ci siano piu' azioni sulle quali discutere'. Viene da chiedersi con quale pallottoliere conti il possesso palla Conte, considerando che i dati statistici, pubblicati sul sito della Lega Calcio al termine del match, raccontano di un possesso palla della Juventus pari al 52%, contro il 48% del Toro. Tanto schiacciante, dunque, la superiorita' della Juventus non e' stata". E' quanto scrive la societa' granata, sul sito ufficiale www.torinofc.it, replicando al tecnico dei bianconeri e alle sue affermazioni del post derby. "Altra dichiarazione di Conte: 'il fallo di Immobile era da espulsione: cosa sarebbe successo con il Torino in 10?'. Davvero il fallo di Immobile era da espulsione? La stessa curiosita' resta inevasa anche in ottica granata: cosa sarebbe successo se l'identico fallo di Pogba su El Kaddouri fosse stato sanzionato con il rosso, al pari della somma di ammonizioni che avrebbe meritato Marchisio? La verita' e' che la Juventus ha vinto il derby per 1-0, e che quell'1-0 e' stato viziato da un evidentissimo fuorigioco. Il resto sono solo inutili parole. Sicuramente Conte, a scuola, era piu' bravo in italiano che in matematica", si legge ancora sul sito del Torino, che non ha digerito sconfitta e soprattutto le dichiarazioni di Conte.

La risposta della Juve, su Twitter ha evidenziato ironicamente
In effetti non siamo forti in matematica. Ma fino a 0, come i tiri nello specchio del TorinoFC_1906 ci arriviamo!

Infine ecco l'ultima risposta del Toro:
"Juventusfc Non vi buttate giù. Fino a 31 (ops, 29) ci siete arrivati"

 

Juve, ferita alla caviglia per Tevez - Pessime notizie per la Juventus. "Durante il primo tempo della partita contro il Torino, Carlos Tevez ha riportato un forte trauma, con ferita lacero contusa, alla caviglia destra - si legge in una nota del club bianconero - Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore, ma la sua disponibilita' per la partita di mercoledi' contro il Galatasaray e' a forte rischio".

Carlos Tevez: "Vinciamo sempre con gli aiuti, ecco perché sto così..."-  L'Apache risponde anchevia Twitter mostrando le foto della sua caviglia e aggiungendo con ironia: "Noi sempre vinciamo con un aiuto è per quello che adesso sto così.. e solo giallo per quello che quasi mi rompe la caviglia"

Pogba "Gran vittoria, contenti di essere tornati primi" - "Era una partita molto difficile, abbiamo vinto ed io ho fatto gol: siamo tutti contenti per essere tornati in testa alla classifica. Una bella gara, una bella vittoria". Cosi', ai microfoni di Sky, il 20enne centrocampista francese Paul Pogba, autore del gol che ha deciso a favore della Juventus il derby con il Torino. Un successo che fa ben sperare in vista della sfida di Champions con il Galatasaray: "Ci vuole lo stesso spirito, nella prima partita abbiamo pareggiato (a Copenaghen, ndr), ora dobbiamo vincere".

Immobile "mio fallo su Tevez non era da rosso" - "Non mi sembrava un fallo da espulsione, ho cercato di prendere la palla e lui ha messo il piede. Succede, de Jongh mi ha gonfiato la caviglia per tutta la settimana... Non c'era cattiveria, l'ammonizione e' stata giusta". Ciro Immobile torna sul suo fallo su Carlos Tevez, da rosso per i bianconeri, da giallo per il diretto interessato, che ha inciso poco sul derby vinto di misura dai campioni d'Italia. "Dopo il primo tempo eravamo soddisfatti - spiega a Sky l'attaccante granata - La Juve non aveva fatto nemmeno un cross, ci ha penalizzato l'episodio di un angolo e quando e' cosi' diventa difficile riprenderli. E' stata dura, la Juve si chiude bene e nelle ripartenze dovevano essere piu' veloci e decisi".

Conte "vittoria importante, grande attenzione" - "Siamo stati molto attenti e precisi in fase difensiva, senza lasciare spazi al Torino, nonostante loro abbiano giocatori molto forti nelle ripartenze, tipo Cerci, primo fra tutti, e Immobile". Cosi', ai microfoni di Sky, al termine di Torino-Juventus, l'allenatore dei bianconeri Antonio Conte. "Anche nelle prime gare abbiamo fatto bene; ma ci siamo concessi qualche distrazione. Oggi, invece, siamo tornati col trio difensivo titolare e non abbiamo lasciato niente al Torino. Ogbonna fino ad ora ha fatto bene. Si sta ambientando e si sta adattando al nostro modulo di gioco", ha aggiunto. "Abbiamo fatto una gara non solo molto 'attenta' ma anche molto propositiva. Dall'altra parte c'era una squadra ben schierata e pronta a colpire pericolosamente. Come dico spesso, chiunque gioca contro di noi si organizza con moduli speculari e ci lascia molto poco spazio. Abbiamo centrato una vittoria importante in una sfida difficile. Contro il Torino, come sempre ben messo, e oggi davanti al suo pubblico non era di certo semplice", ha puntualizzato il tecnico dei bianconeri. "Pirlo per caratteristiche e' unico ed inimitabile. Vogliamo comunque andare avanti su diversi fronti. In settimana Andrea ha fatto un lavoro particolare e oggi e' toccato a lui il turn over. Io pero', ripeto, ho grande fiducia nella mia rosa. Ad esempio, e' stato molto bravo anche Padoin", ha proseguito Conte.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusconteguardalineetevezpogbatoro
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.