A- A+
Sport
Juventus campione, Buffon: "Non ci si stanca mai degli scudetti"

Bonucci: "Titolo di impressionante bellezza" - "E' impressionante la bellezza di questo scudetto". Ai microfoni di Sky, Leonardo Bonucci si gode il tricolore appena conquistato dalla Juventus. "Siamo partiti in mezzo al caos - ricorda il centrale bianconero, riferendosi all'addio di Conte e all'arrivo di Allegri - con un'addio che poteva fare male ma ci siamo subito messi con la testa giusta a pedalare in ritiro ed aiutare mister Allegri. Abbiamo iniziato in un clima di tempesta, con un nuovo allenatore che nessuno si aspettava: bravi noi ad aiutare il mister ed intelligente lui a calarsi subito nella Juve, facendoci giocare un calcio bellissimo con un gran possesso palla".

Il difensore laziale pero' non fa festa come vorrebbe: "Godiamoci la vittoria ma da stasera, arrivati a Torino, dobbiamo pensare subito al Real perche' vogliamo continuare a sognare e far diventare questa stagione indimenticabile".

Buffon "non ci si stufa mai degli scudetti" - "Non ci si stufa mai degli scudetti, piu' si invecchia e piu' gratificano e hanno sapore perche' potrebbero essere gli ultimi". Cosi' Gianluigi Buffon commenta l'ennesimo tricolore della sua carriera, il quarto consecutivo vinto dalla Juventus, attesa ora martedi' al primo round della semifinale di Champions dal Real Madrid. "Dieci minuti di festeggiamenti sono consentiti - spiega il portiere e capitano bianconero a Skysport - Il pensiero del Real pulsa da parecchi giorni ed e' inevitabile la gioia per aver chiuso il prima possibile un cassetto per dedicare anima, corpo e testa al Real, senza avere rimpianti".

Il numero uno della Nazionale ammette anche che "una mano ce l'hanno data anche gli altri. L'anno scorso c'e' stato quasi un testa a testa (con la Roma, ndr) sino alla fine e la distanza in classifica non ci faceva concedere passi falsi. Quest'anno invece sul finire abbiamo lasciato qualcosa, com'e' giusto che accada nella gestione di un'annata quando si hanno margini cosi' ampi. Questo scudetto ha un sapore particolare, la dimostrazione di come la squadra abbia spirito di sacrificio e abnegazione, senza mai accontentarsi. A luglio - conclude Buffon - col cambio dell'allenatore si potevano avere dubbi, ma e' stato anche uno stimolo per dimostrare che anche noi avevamo un valore importante, tecnico e morale".

Chiellini "scudetto conquistato tempo fa" - "Oggi non possiamo festeggiare come gli altri anni, il valore della gara di martedi' e' innegabile. Questo e' uno scudetto conquistato tempo fa, con la Lazio abbiamo avuto la conferma". Lo ha dichiarato ai microfoni di Sky il difensore bianconero Giorgio Chiellini. "Tutti abbiamo dato un grande contributo, ma se devo essere sincero Pereyra non me lo aspettavo cosi' forte, immaginavo fosse di prospettiva invece e' riuscito ad essere un titolare a tutti gli effetti quando magari nessuno lo pensava"

Vidal, se Juventus vince la Champions festa per un anno - "Mi mancava un po' il gol e un po' di fiducia. Ora abbiamo la gara di martedi' in Champions e la finale di Coppa Italia: io sto bene e la squadra e' maturata. Sono felice per questo scudetto". Lo ha detto ai microfoni di Skysport Arturo Vidal, autore dell'1-0 con cui la Juventus ha battuto la Sampdoria e conquistato il suo quarto scudetto consecutivo. "Il Real e' una delle squadre piu' forti al mondo, siamo in semifinale e vogliamo vincere questa Champions - aggiunge il centrocampista cileno, gia' proiettato all'andata contro le merengues - Per andare a giocare tranquilli dobbiamo fare uno o due gol. Vincere la Champions sarebbe un sogno, faremo festa per un anno qualora ci riuscissimo

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusbonucciscudetto
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.