A- A+
Sport
Juventus, il siluro di Platini a Pogba: "Non è una stella"

L'uomo da 80-90-100 e più milioni di euro (asta aperta: Barça-Real-City-Chelsea in corsa) viene scomunicato da Michel Platini: Paul Pogba "non è una stella". Le Roi, oggi presidente Uefa, ma bandiera della Juventus degli anni '80, ridimensiona il suo erede e connazionale oggi in bianconero: "Una stella nel calcio è uno che segna montagne di gol".

"Non credo proprio che Pogba possa mai raggiungere i traguardi di Messi e Cristiano Ronaldo. Loro segnano 50 gol a stagione", aggiunge il tre volte Pallone d'Oro. Che fa notare un dettaglio: "E' anche molto interessante notare come i suoi compagni lo rimproverino quando perde un pallone che può costare caro alla squadra. E' un bene che quando sbaglia alla Juventus lo sgridino subito".

La risposta ora tocca sul campo a Pogba: l'appuntamento di Juventus-Barcellona in finale di Champions League a Berlino può essere quello buono per smentire Platini...

Tags:
juventusplatinipogba
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.