A- A+
Sport
Juventus, Marotta: "Siamo ai quarti di Champions grazie ad Allegri"

"Voglio elogiare l'allenatore che era arrivato con grande scetticismo. E' riuscito a mantenere il trend positivo: siamo primi in campionato e abbiamo passato il turno in Champions grazie al lavoro del tecnico". Beppe Marotta elogia pubblicamente soprattutto Massimiliano Allegri dopo l'impresa sul campo del Borussia Dortmund che prietta la Juventus ai quarti di Champions League. Sul sorteggio di venerdi', Marotta ha detto che "a Nyon si presentera' Nedved, lui e' fortunato nei sorteggi".

Marotta ci crede: "Questo e' un torneo, non e' un campionato e ci deve essere anche una componente di fortuna che deve accompagnare. Ho visto una squadra che e' maturata, e' un gruppo che e' consolidato e la testimonianza e' la gara di questa sera". La Juve a questo punto deve pensare in grande: "Abbiamo l'obbligo di crederci e di guardare avanti con grande ottimismo. Quel che viene viene, abbiamo l'obbligo di guardare fino in fondo poi se il sorteggio ci dara' una mano ben venga. Essere arrivati a questo punto della Champions e' nel Dna di questa squadra e stiamo riconquistando quel palcoscenico che e' consono alla Juventus".

Non fa un nome su chi vorrebbe affrontare ai quarti: "Sono tutte squadre insidiose quelle rimaste. Ci devono essere tante componenti, abbiamo visto anche l'infortunio di Pogba. Ricordiamo anche Pirlo, siamo un po' contati. Calcolando che abbiamo ancora il campionato da vincere, e che c'e' la Coppa Italia, la fortuna sara' quella di non dover rinunciare ad alcuni componenti della rosa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusmarottaborussia dortmundchampions league
in evidenza
Hunziker- Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker- Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...

Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.