A- A+
Sport
Kakà consola i tifosi del Milan: "Voglio restare ancora un anno"

"A Bergamo poteva andare meglio, ci siamo allontanati dal nostro ultimo obiettivo di stagione, che era andare in Europa League". Ricardo Kaka', ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa' su RaiTre, non nasconde la delusione per la sconfitta in casa dell'Atalanta che rende difficilissima la qualificazione nella manifestazione continentale per il Milan di Seedorf. "Torino e Parma devono perdere e noi dobbiamo vincere, le possibilita' sono pochine", aggiunge sul tema il fuoriclasse brasiliano. Che ha nel contratto una clausola rescissoria qualora non cogliesse il traguardo europeo: "La mia voglia e' di rimanere e fare ancora un anno qua. Penso che questo conti tanto, poi la societa' deve decidere cosa fare, quali sono i progetti. E' stato un anno difficile per tutto il mondo Milan, con tanti problemi, cambi di allenatore, ma anche tante soluzioni da trovare, e secondo me il momento di crisi puo' indicarci il cammino giusto".

Insomma, rimandata la fuga verso gli Stati Uniti. Kaka', dopo tre Mondiali, stavolta andra' in Brasile solo in vacanza: "Mi dispiace, sarebbe stato il quarto, e penso anche l'ultimo, ma non sono triste: ho fatto tutto il possibile, come atteggiamento e disponibilita'. Scolari e' stato coerente, nelle ultime convocazioni non c'ero e sarei stato una sorpresa. Pero' fino all'ultimo ci ho creduto". Secondo Ricky, poi, "il Brasile ha sfruttato molto male il Mondiale per la crescita e lo sviluppo, in tanti guardavano a noi per degli investimenti ma credo restera' poco per il popolo brasilano".

Tags:
kakà
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.