A- A+
Sport
L'Inter vacilla: Real mette tanti soldi per Kovacic. M'Vila: le cifre

Mazzarri ha finalmente dato l'ok e la società nerazzurra chiudendo la trattativa per l'arrivo di Yann M'Vila: accordo con il Rubin Kazan per uno scambio di prestiti con diritto di riscatto. Al club russo andrà Saphir Taider, preso l'anno scorso dal Bologna e ora già pronto a fare i bagali. Il giocatore avrebbe già dato il suo assenso a trasferirsi. Per il riscatto del francese (non convocato da Deschamps ai Mondiali) l'Inter dovrà poi eventualmente mettere 9 milioni di euro. Prima però il 23enne di origine congolese dovrà dimostrare di poter prendere sul campo l'eredità di Cambiasso.

Cessioni. Tra Guarin (Premier, ma lui vuole la Juve) e Ranocchia (tratta il rinnovo, ma se salta... ecco la Juve di nuovo), l'Inter rischia di cedere prima di tutti Mateo Kovacic. Il suo talento più discusso. Reduce da una stagione di luci e ombre con Mazzarri che spesso lo ha escluso (salvo ridargli luce nel finale), ma giocatore di grandissime potenzialità nonostante la fatica a esplodere (parliamo comunque di un ventenne, pur se con grandi aspettative visto che venne pagato 11 milioni più bonus alla Dinamo Zagabria).

Chi scommetterebbe su di lui è Florentino Perez, soprattutto dopo aver compreso le grandi difficoltà a strappare Verratti dal Paris Saint Germain. Sì, il Real pensa al centrocampista offensivo croato. L'agente del giocatore ha incontrato Carlo Ancelotti che è pronto a lanciarlo in blanco. Si parla anche di un secondo vertice: con Josè Angel Sanchez, ossia l'uomo che amministra conti e stretegia madriniste. L'offerta? All'Inter ancora non è arrivata, ma si parla di  25 milioni di euro. Cifra cui sarebbe difficile dire di no, se non con la convinzione che il ragazzo (che Boban disse essere in prospettiva più forte di lui) possa esplodere al 100% in futuro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kovacicreal madridintercalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.