A- A+
Sport

 

galliani kucka

Dopo Poli (valutazione da 6 milioni di euro, manca poco con la Samp) è l'ora di Kucka.

Il secondo affare per il centrocampo rossonero era nell'aria da settimana. Galliani lo aveva bloccato da tempo e la conferma di Allegri ha portato all'accelerazione. In queste ore l'incontro tra la dirigenza rossonera e quella del Genoa ha confermato lo statto avanzato della trattativa. Nell'affare per il 24enne jolly slovacco rientrerà Petagna, il giovane attaccante della primavera milanista.

Tutto fermo invece su Ricardo Kakà, dopo le smentite della scorse ore (i 31 anni e i 10 milioni di ingaggio, ma soprattutto frena la valutazione che darà il Madrid all'ex Bambino d'Oro), mentre nei prossimi giorni si parlerà con il Bologna per il fantasista Alessandro Diamanti. (valutazione 10 milioni: non pochi). Altro obiettivo possibile su cui va superata la concorrenza della Juventus.

In difesa oltre ad attendere le evoluzioni su Ogbonna, si continua a pensare fortemente a Davide Astori che sarebbe una degna alternativa al duo Mexes-Zapata. Con il Cagliari i rapporti sono ottimi, ma il 26enne uscito proprio dal vivaio rossonero ha una valutazione attorno ai 15 milioni. Troppo altra per il Milan, che potrebbe però sorpassare il Napoli grazie a un paio di contropartite tecniche interessanti: l'attaccante Gianmario Comi (undici gol quest'anno in B alla Reggina) e il centrocampista Ezio Fossati, reduce da una buonissima stagione ad Ascoli e richiestissimo da diversi club di serie A e B.

inzaghi 420

INZAGHI NUOVO ALLENATORE DELLA PRIMAVERA - "AC Milan comunica che Filippo Inzaghi sarà il prossimo allenatore della squadra Primavera e che ha prolungato il contratto al 30 giugno 2016".

INZAGHI, PROVERO' A VINCERE TITOLO PRIMAVERA - "Io vivo alla giornata, il gesto del Milan di oggi e' molto importante, legarmi per tre anni e' una cosa bellissima, sono molto contento e onorato di allenare la Primavera e' tanto che non vince il titolo italiano, proveremo a vincerlo". Filippo Inzaghi, ai microfoni di Milan Channel, non puo' nascondere tutta la sua gioia per la 'promozione' ad allenatore della Primavera dalla prossima stagione.

"In questo momento sento una grande considerazione da parte di tutti, in futuro dovro' dimostrare di essere bravo sul campo e di essere una persona credibile", le parole di SuperPippo, reduce dall'esperienza sulla panchina degli Allievi. "Mi sono staccato da un mondo bellissimo, pensavo mi mancasse da morire ma allenare e' una cosa stupenda - ammette - Quando alleni devi diventare credibile e portare qualcosa tutti i giorni. Ringrazio Galliani che mi ha fatto portare il mio staff anche in Primavera, staff che mi sta molto vicino. Vedere crescere i ragazzi mi ha fatto capire che allenare e' un lavoro bellissimo". "Io do tutto quello che ho, poi a volte si puo' anche perdere - continua Inzaghi - Sono ragazzi che hanno fatto benissimo per come eravamo partiti ad agosto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kuckapolicercicalciomercato
in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

i più visti
in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.