A- A+
Sport
massimo moratti modificato 13

Scendono in campo i pezzi grossi. Per sbloccare la trattativa su Nainggolan il presidente dell'Inter Massimo Moratti ha deciso di impegnarsi in prima persona. E lo ha fatto, come riporta La Gazzetta dello Sport, con un sms indirizzato al presidente del Cagliari Cellino con scritto: "Per Nainggolan aspettami". Il numero uno nerazzurro ha fatto capire che presto l'Inter si farà avanti con un'offerta interessante: un buon esborso cash più il prestito con diritto di riscatto per la metà di Samuele Longo.

Anche il portiere Francesco Bardi potrebbe rientrare nell'affare, specialmente se Michael Agazzi dovesse partire. Insomma Moratti fa sul serio e chiede a Cellino di aspettare, sopratutto in chiave Roma. Presto la trattativa potrebbe decollare e l'ingresso in campo del presidente potrebbe rivelarsi determinante.

Tags:
moratticellinonainggolan
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.