A- A+
Sport
La banana mangiata da Alves frutto di una campagna di marketing?

Stando a quanto riporta il quotidiano iberico As, la banana sbucciata e mangiata da Dani Alves nel corso di  Villarreal-Barcellona (un'immagine che ha fatto il giro del mondo), potrebbe non essere stato un gesto spontaneo per rispondere agli insulti razzisti. Si tratterebbe, invece, di una campagna di marketing pianificata. L’idea sarebbe venuta a Neymar, anche lui spesso insultato dai tifosi avversari. Non a caso, già lunedì pomeriggio, il marchio di abbigliamento Luciano Huck (amico della stella brasiliana del Barcellona), aveva messo in vendita magliette con l’hashtag #somostodosmacacos (siamo tutti scimmie) e l’immagine di una banana.

IL CASO - Neanche l'enorme vuoto per la scomparsa di Tito Vilanova è riuscito ad arginare alcuni tifosi razzisti del Villarreal che ha affrontato il Barcellona in lutto. I catalani in trasferta hanno dovuto sopportare il becereo gesto rivolto al brasiliano Dani Alves che, mentre stava battendo un angolo, ha visto pioversi addosso una banana. L'esterno blaugrana però ha reagito in modo assolutamente inaspettato, mangiandosela. "Mio padre mi ha sempre detto: figlio mangia la banana che impedisce i crampi, come avete indovinato?", il messaggio ironico scritto poi su Instagram.

Il Barcellona tra l'altro ha potuto dedicare la vittoria al suo ex mister scomparso con una splendida remuntada: era sotto 2-0 e ha vinto 3-2 grazie al gol decisivo di Messi all'83°.  La Liga resta comunque nelle mani dell'Atletico che ha vinto 1-0 a Valencia e tiene 4 punti sui catalani e sei sul Real Madrid (4-0 casalingo all'Osasuna con doppietta di Cristiano Ronaldo che arriva a 30 gol nella Liga).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alvesbananarazzismo
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.