A- A+
Sport
La dottoressa Eva Carneiro lascia Chelsea dopo lite con Mourinho

La dottoressa Eva Carneiro ha lasciato la squadra di calcio londinese del Chelsea, dopo la lite del mese scorso con il manager della squadra, Jose Mourinho. Lo assicurano numerosi media, mentre il club non ha confermato la notizia. La portoghese Carneiro era stata assunta dal Chelsea nel 2009, quando la squadra era sotto la guida di Villas Boas ed era restata al suo posto con l'avvento di Mourinho.

Tuttavia ai primi di agosto Mourinho l'aveva duramente criticata, escludendola dalla panchina nella sfida con il Manchester City. Mourinho l'aveva definita "impulsiva e naif" dopo che la fisioterapista era scesa in capo per soccorrere Eden Hazard durante la sfida con lo Swansea City, finita 2-2. Dopo le cure della Carneiro, Hazard aveva lasciato il terreno di gioco lasciando in nove, dopo l'espulsione del portiere Thibaut Courtois. La Lega di calcio inglese starebbe indagando sul linguaggio, da molti ritenuto osceno ("Filha de puta"), usato da Mourinho contro di lei in quell'occasione. Lo Special One rischia 5 giornate di squalifica.

Eva Carneiro però vuole andare oltre e sembra intenzionata a portare la vicenda in tribunale. Una causa legale contro il Chelsea accusando Mou di averla demansionata e di averla discriminata in maniera sessista.

Tags:
eva carneirochelseamourinho
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.