A- A+
Sport
Lady Mertens: "Napoli bella, ma piena di rifiuti e camorra"

"Prima di venire qui mi immaginavo situazioni tipo "Il padrino". Ma non succede niente di tutto questo. Se sei un criminale devi stare attento, ma questo accade in ogni città. Però ci sono anche storie serie: per fare dei lavori spesso bisogna chiamare una ditta della camorra e in molte zone di Napoli, bar e ristoranti pagano il pizzo. Questa è una situazione triste e incomprensibile per uno straniero, ma per i napoletani è normale e da turisti non ve ne accorgerete neanche". Parole scritte da Kat Kerkhofs, fidanzata del belga e calciatore del Napoli Dries Mertens. La ragazza riporta considerazioni piuttosto forti sulla città partenopea sul suo blog (intitolato a Juliet, la loro cagnolina).

E spiega: "L'unica cosa che noterete e dovrete sopportare è il meraviglioso odore di immondizia per le strade. Negli ultimi dieci anni la camorra ha trovato un nuovo modo di lucrare: l'ecomafia che è un affare molto sporco. Smaltiscono illegalmente i rifiuti tossici e per far proseguire questo affare sabotano la costruzione di nuovi siti di smaltimento".

"Napoli è famosa per la crisi dei rifiuti nel 2007 quando le discariche erano piene e nessuno più raccoglieva l'immondizia. Fortunatamente questo è passato ma la raccolta dei rifiuti non è ancora perfetta. Infatti mi sembra di essere l'unica persona a Napoli a fare la raccolta differenziata", prosegue la fidanzata dell'attaccante.

Lady Mertens dà qualche consiglio ai turisti: "Non nominate città del nord, come Milano, non indossate orologi preziosi ed evitate i Quartieri spagnoli di sera. Non fraintendetemi, sono un quartiere bellissimo che vale la pena visitare, così come Spaccanapoli, ma non di notte".

Tags:
lady mertensnapoli
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.