A- A+
Sport
Lazio, Pioli all'ultima spiaggia: "Mio futuro? Chiedete a Lotito"

 "Facciamo una cosa, non voglio rispondere in modo banale, non ci sono novita', so come funziona nel calcio. Qualsiasi allenatore sarebbe in discussione, ma non voglio piu' parlare di questo. Chiedete a Lotito e a Tare, non ho intenzione di rispondere su questo, io parlo della partita". Stefano Pioli replica cosi' sul suo futuro alla vigilia degli ottavi di finale di Coppa Italia contro l'Udinese in programma all'Olimpico. Uscire dalla competizione potrebbe segnare la sua sorte. Passare il turno rinvierà i discorsi al week end quando la Lazio avrà un esame durissimo: l'Inter capolista guidata da Mancini. Una corazzata che pare inaffondabile ultimamente.

Certo, dopo il pareggio con la Sampdoria, l'allenatore biancoceleste e' sempre piu' in bilico e la classifica della Lazio piange: "Abbiamo bisogno di vincere - chiarisce parlando della partita - questo e' scontato, credo che sia l'unica medicina di cui abbiamo bisogno, quella di vedere i frutti positivi del lavoro. Stiamo lavorando bene, crediamo di poter uscire da questo momento. Teniamo molto a questa competizione".

Sui guai della Lazio spiega: "Ho elencato dei problemi alla dirigenza, ci sono delle urgenze ma prima bisogna arrivare a gennaio". Nessun paragoni con l'esperienza di Petkovic, come aveva suggerito il ct svizzero: "Non conosco la sua esperienza, ma la mia. Quando ci sono risultati negativi, qualsiasi allenatore è in discussione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
laziopiolilotitotare
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.