A- A+
Sport
Leclerc: "Sono un c...". Ferrari, Charles furioso via radio. E dopo aggiunge..
Charles Leclerc (Lapresse)

Leclerc: "Sono un c...". Ferrari, Charles furioso via radio dopo il Gp di Turchia

Charles Leclerc si sfoga via radio dopo il Gp di Turchia che lo ha visto chiudere quarto (nel giorno in cui Lewis Hamilton ha vinto il settimo titolo mondiale, eguagliando Michael Schumacher), perdendo due posizioni nelle ultime curve. "Ho fatto un errore terribile, sono un cog.... Sono un cog...". L'errore commesso dal pilota della Ferrari ha permesso a Sergio Perez e Sebastian Vettel di stargli davanti.

Leclerc: "Delusione. Contento per Vettel, podio ricompensa per Sebastian"

“In radio ho usato la parola più corretta per descrivere la situazione (“Sono un co....ne”; n.d.r). In questo momento vedo solo la delusione, non ho parole, ora ho solo molta delusione. Sono stato bravissimo per tutta la gara, ho buttato tutto nel cestino e mi dispiace per il team perché potevo portare a casa un secondo posto. Se non altro sono contento per Sebastian perché il podio dopo un anno difficile è un po’ una ricompensa per lui”, ha poi sottolineato Leclerc.

Vettel porta la Ferrari sul podio: "Ultimo giorno particolarmente intenso"

Sebastian Vettel può sorridere per il bel terzo posto conquistato. “L’ultimo giro è stato particolarmente intenso - ha raccontato il pilota tedesco della Ferrari - sono abbastanza sorpreso per aver strappato il podio, ho visto che Charles ha avuto un bloccaggio nel tentativo di passare Sergio e ne ho approfittato. Anno difficile, sicuramente quando si parte sempre dietro le gare sono difficili perché non è facile sorpassare. Oggi la pioggia ci ha permesso di fare qualcosa di diverso ed è andata bene”.

Ferrari, Mattia Binotto: "Vettel se lo merita. Leclerc? Capisco la delusione"

Mattia Binotto, rimasto a Maranello, ha commentato il terzo e quarto posto di Vettel e Leclerc: “Abbiamo pagato qualche errore di troppo - ha spiegato il team principal della Ferrari - non solo l’ultimo giro, ma anche la partenza anche se la squadra si è comportata molto bene. È stata una bella gara da parte nostra. Sono molto contento per Vettel, se lo merita ed è stato bello vederlo complimentarsi con Hamilton. Ha gestito la gara molto bene, è stato veloce e sono felice per il podio che è riuscito ad agguantare. Leclerc? Capisco la sua delusione, siamo delusi con lui. Si è dimostrato molto veloce, ha dato dimostrazione del suo talento anche se ha pagato gli errori come la partenza o qualche lungo. Senza quegli errori poteva ambire al secondo posto. In generale abbiamo visto una vettura competitiva, è questo il punto più importante perché significa che abbiamo capito la direzione di sviluppo”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    leclerc ferraricharles leclercleclerc gp turchiasebastian vettel
    Loading...
    in evidenza
    Ibrahimovic, 7 partite di stop Zlatan contro Fifa 21. EA replica

    Milan, ecco i match che salterà lo svedese

    Ibrahimovic, 7 partite di stop
    Zlatan contro Fifa 21. EA replica

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, eliminazione clamorosa ed è pioggia di nomination

    Grande Fratello Vip 5, eliminazione clamorosa ed è pioggia di nomination


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia

    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.