A- A+
Sport
Lichtsteiner-Juve, rottura. Tre cessioni: ecco il tesoretto per Iturbe

Il terzino destro svizzero Stephan Lichtsteiner chiede 3 milioni a stagione per prolungare il suo matrimonio con la Signora, da Corso Galileo Ferraris non ci sento proprio a queste cifre per un giocatore che tra l'altro è entrato nella 'trentina' di primavere e attualmente prende poco più della metà (1,7 mln). Le trattative sono ferme e la possibilità che il giocatore parta, di fronte a una buona offerta, è concreta.

Chi ha un piede e mezzo (abbondante) fuori da Vinovo è Mirko Vucinic.  La Juve incasserà 6 milioni di euro dalla sua cessione all'Al Jazeera. Soldi che si vanno ad aggiungere ai 9,5 presi dal Borussia Dortmund per la metà di Ciro Immobile. Se si riuscirà a incassarne altri 5 o 6 da Quagliarella, il gioco sarà fatto e Beppe Marotta potrà presentarsi al Verona con un'offerta cash molto importante per avere il 21enne esterno d'attacco Manuel Iturbe su cui è presentissimo anche il Milan. Il tutto mentre è stato proposto un prolungamento al 2017 sul tavolo di Sebastian Giovinco.

Questione Buffon: anche con Gigi si parla di altri 3 anni (scade nel 2015 in questo momento), una sorta di rinnovo a vita, così da raggiungere quota 39 anni e magari chiudere la carriera in maglia bianconera.

In entrata attenti al 21enne difensore Eder Balanta, mancino colombiano dal grande fisico. Piace anche alla la Roma (che ha l'accordo per vendere Benatia al Manchester City ma prima si vuole coprire nel ruolo ed è pronta a offrire 5 milioni per il giovane sudamericano) ed è sotto contratto con il River Plate fino al 2017.

UFFICIALE STURARO - Il Genoa ha reso noto di aver ceduto a titolo definitivo Stefano Sturaro alla Juventus: contestualmente la società rossoblù si è assicurata l’acquisizione, a titolo gratuito e temporaneo, delle sue prestazioni per la stagione 2014/15.

Tags:
lichtsteinerjuventuscalciomercatobuffon
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.