A- A+
Sport
Lotito indagato per tentata estorsione, perquisita la Figc

Una perquisizione nella sede della Federcalcio da parte della Digos scuote il mondo del calcio. L'indagine riguarda Lotito nella qualita' di presidente della Salernitana, ed e' una costola di quella sulla Lega Pro. L'inchiesta e' relativa a una conversazione telefonica intercettata fra Lotito e il direttore dell'Ischia Calcio, Pino Iodice.

 

Iodice e' stato ascoltato nei giorni scorsi dai pm napoletani come persona informata dei fatti. Nella telefonata registrata da Iodice e depositata ai pm napoletani, il patron della Lazio si diceva preoccupato dal fatto che squadre economicamente poco rappresentative, come Carpi e Frosinone, potessero salire in Serie A con un danno economico per il sistema calcio. Iodice inoltre avrebbe denunciato presunte pressioni da parte di Lotito per appoggiare il presidente della lega pro, Mario Macalli. Da qui la contestazione di tentata estorsione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lotitotentata estorsionefigc
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
De Ligt-Chelsea, calciomercato Juventus: la (ricca) cessione dopo Vlahovic

De Ligt-Chelsea, calciomercato Juventus: la (ricca) cessione dopo Vlahovic


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.