A- A+
Sport
Maldini: "Ho detto a Berlusconi che ci sono per il Milan"

"L'ultima volta che ci siamo visti ho detto a Berlusconi che se ci sarà la possibilità di ridare qualcosa al Milan, che tanto ha dato alla famiglia Maldini, io ci sarò". Parole pronunciate da Paolo Maldini. L'ex capitano e bandiera rossonera esce allo scoperto circa un suo ritorno nel club che lo ha consacrato nel grande calcio. Tante volte si è detto e scritto su un suo ritorno nelle vesti di dirigente. E ora è proprio lui, in un'intervista rilasciata a 'Repubblica' a parlarne pubblicamente. Però precisa: "Servono condivisioni, serve che mi accettino per come mi conoscono".

Poco meno di due mesi fa è morto suo papà Cesare. Paolo apre l'album dei ricordi: "Quando gli dissi che mi sarebbe piaciuto provare in una squadra vera. Mio padre, oltre all'immancabile riferimento all'importanza dello studio, mi fece solo due domande: vuoi giocare nell'Inter o nel Milan? Vuoi giocare in porta o fuori? Non voleva che mi sentissi obbligato a percorrere la sua stessa strada, voleva che mi sentissi libero". E ancora: "Con i miei figli faccio come lui con me: non mi importa se saranno campioni o smetteranno tra due mesi".

Tags:
maldini berlusconimaldini milan
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat

Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.