A- A+
Sport
Mancini chiama la Juventus: "L'Inter vuol lottare per lo scudetto"

Il mercato non e' ancora finito ma con gli arrivi dei vari Murillo, Miranda e Kondogbia "siamo migliorati come squadra, ora abbiamo nuovi giocatori e spero che riusciremo a giocare per lo scudetto". Sono queste le sensazioni da Shanghai di Roberto Mancini, alla vigilia dell'amichevole di lusso contro il Bayern Monaco di Guardiola.

"In questo momento il FCBayern e' avanti, ha iniziato la stagione 20 giorni fa - commenta - Vogliamo giocare una buona gara, l'Inter e' come il Bayern, sono squadre importanti. Spero che sara' una bella partita". Nel gruppo c'e' Shaqiri, nonostante le voci di mercato che lo vogliono in partenza. "E' qui, ha un piccolo problema e non so se sara' pronto. Se non gioca sara' disponibile per il Real".

"La filosofia del mister e' questa, da quando e' arrivato ci chiede di giocare il piu' veloce possibile - dice dal canto suo Hernanes - Come chiede il mister vogliamo costruire gioco. Stiamo migliorando questo aspetto, speriamo di farlo anche domani".

Tags:
mancinijuventusinterscudetto
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.