A- A+
Sport
Mancini: "Tornare all'Inter? Nel calcio può succedere di tutto"

"Se l'Inter dovesse chiamare in estate? Non lo so, è difficile dirlo ora. Da qui all'estate può succedere tutto, poi l’Inter ha un tecnico bravo". Roberto Mancini ha voglia di tornare in panchina, dopo la conclusione della sua esperienza in Turchia con il Galatasaray e non chiude le porte al club nerazzurro con cui aprì il ciclo pre-mourinhiano. Dopo il match di Cesena si è parlato di un incontro con Bolingbroke, nuovo Ceo del club di Thohir, e le voci erano cresciute. Il tecnico marchigiano però smentisce tutto: "Io a Cesena vado spesso a vedere le partite. Con Bolingbroke ci siamo salutati perché ci conosciamo fin dai tempi di Manchester, quando lui allo Utd ed io al City", spiega ai microfoni di MilanInter Tv.

Sulla stagione difficile della squadra meneghina dice: "Io non posso giudicare da fuori, ribadisco che l'Inter abbia una buona squadra e con un po' più di tranquillità credo che possa lottare per la Champions, non è molto lontana. Io ho visto solo una volta l'Inter a Cesena, poi c'è l'allenatore che la conosce meglio. L’Inter per me è una buona squadra con ottimi giocatori". Su Moratti.  "Io ho vissuto quattro anni con lui, sono grato a lui per l'opportunità. Mi ha voluto lui e abbiamo vinto insieme. Se però ha deciso così lo ha fatto per il bene dell'Inter; è stata una scelta difficile, ma va rispettata. I Moratti han fatto 50 anni di storia dell'Inter, mancheranno a tutti". Sulla nuova proprietà: "Non conosco la situazione, penso però che l'Inter possa tornare tra le big europee, quello è il suo palcoscenico. Ma ci vuole tempo, non si può fare in fretta tutto. Se l'ho conosciuto? No, non lo conosco ancora". 

Inter o non Inter, di sicuro Mancini ha voglia di tornare ad allenare: "Il lavoro manca ma riposarsi non fa male. Ho voglia di tornare in pista la prossima stagione, ma forse già quest'anno...". Il Mancio però non manca di lanciare pure il suo amico Mihajlovic (che sta regalando gioie alla Genova blucerchiata e molti rumors danno come possibile tecnico interista dopo Mazzarri): "Ormai ha accumulato esperienza e sta facendo benissimo alla Samp".

 

 

Tags:
manciniintermihajlovicmazzarrithohir

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.