A- A+
Sport
Mancini: "Inter era vicina a Salah. Saremo da scudetto tra un anno"

Salah idolo viola e killer di Juventus e Inter (ultime due vittime in ordine cronologico): ma il fantasista che la Fiorentina potrebbe riscattare tra un anno a soli 16 milioni ha rischiato di vestire la maglia nerazzurra. Lo rivela Roberto Mancini: "Se potevo fare una telefonata anche a Salah? Ma lui era uno degli obiettivi, poi il Chelsea voleva Cuadrado e hanno chiuso con la Fiorentina. Chi è più forte tra lui e Shaqiri? Sono un po' diversi, certo che in questo momento l'egiziano ogni passaggio che fa segna un gol...". Il Mancio torno sulla sconfitta interna di domenica scorsa proprio con la Fiorentina: "Contro i viola abbiamo confermato di essere più compatti e creato le nostre occasioni. Certo, ci manca un po' di fiducia mentale in certe gare".

Le voci di mr Bee proprietario rossonero in futuro: "Un Milan alla tailandese contro l'Inter indonesiana? Non so cosa succede ai rossoneri, ma credo che il mondo vada in questa direzione". Mancini e l'Inter: andranno avanti assieme anche la prossima stagione? "Girano tante voci, ora penso soltanto a costruire un bel futuro e comunque non sarà un lavoro buttato via. Sono sicuro che l'Inter l'anno prossimo lotterà per lo scudetto". L'Inter delle occasioni perse. Mancini ci dorme la notte: "Capita a tutti e l'unica gara di cui sono davvero scontento è quella di Empoli. Poi ci sono state sconfitte che proprio non ci stavano, vedi quella col Torino ma anche contro la stessa Fiorentina. Se avessimo vinto domenica, contro il Napoli sarebbe stata un'altra partita. A portieri invertiti avremmo battuto i viola? Non credo, Handanovic è fortissimo, Neto pure, non lo conoscevo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mancinisalahinterscudetto
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.