A- A+
Sport
Marcello Lippi annuncia a sorpresa: "Se mi cerca un club io ci sono"

"Sono tornato da cinque mesi in Italia e ora che l'estate è finita, e alle 17 già comincia a far buio, mi chiedo: e adesso che faccio?". Parole pronunciate da Marcello Lippi.

L'ex ct della nazionale campione del mondo in Germania nel 2006 ha ormai chiuso la sua esperienza in Cina con Guangzhou Evergrande (tre titoli nazionali, una Champions League asiatica e una Coppa della Cina) e sembra pronto a iniziare una nuova avventura. Contrariamente a quanto pareva certo, il 67enne tecnico viareggino, è disponibile ad allenare anche un club - magari in serie A...

"Se capita che una squadra che mi piace mi viene a cercare, mi siedo certamente al tavolo per discuterne", ha spiegato a Rai Radio 2. Lippi nei mesi scorsi era stato accostato anche al Milan (prima che si puntasse su Mihajlovic), ma ora ha la mente aperta per qualunque tipo di offerta: "Una 'piccola' come Frosinone o Carpi? Deve essere bello, arrivare in Serie A, con un gruppo giovane e che ha voglia di fare".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marcello lippiclubnazionale
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.