A- A+
Sport
Il Milan domenica farà debuttare Mastour, il nuovo Leo Messi

Molti tifosi del Milan lo considerano il nuovo Lionel Messi e lo seguono da oltre un anno, malgradosia un classe 1998. E ora potranno ammirarlo addirittura al fianco di Kakà e compagni: Hachim Mastour è stato presentato alla prima squadra dall'amministratore delegato Adriano Galliani. Mastour, accolto dagli applausi dei suoi nuovi compagni, è aggregato a tutti gli effetti all'organico a disposizione dell'allenatore Clarence Seedorf, che lo porterà in panchina e potrebbe farlo anche debuttare a partita in corso.

Il campioncino è nazionale italiano Under 16, quest'anno ha fatto parte della rosa degli Allievi Nazionali raccimolando anche alcune presenze nella formazione Primavera di Pippo Inzaghi.

Il Milan ha già chiesto e ottenuto una deroga dalla Lega Calcio, in quanto l'età minima per giocare partite di professionisti è di 16 anni, che Mastour compirà solo il prossimo 15 giugno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mastourseedorf
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.