A- A+
Sport

Un anno fa Max Biaggi si ritirava dalle corse e la sua storia con Eleonora Pedron sembrava a pezzi. Oggi l’ex campione di motociclismo racconta la sua vita in un libro, “Oltre”, nelle librerie in questi giorni, e sul numero di “Chi” annuncia che la crisi con la sua compagna è risolta. «Diciamo che, passati dieci anni, una crisi è normale...», dice l’ex centauro. «Ma, che devo dire, quando capitano delle crisi nessuno ne parla, poi, però, quando prendi singolarmente le persone e glielo domandi, allora ti senti rispondere: “A me è successo, pure a me, pure a me...”.

Ora mi torna in mente quel 7 novembre, quando ho fatto quel tweet, la mattina alle sei, e ho scritto: “Oggi è un’alba diversa, un giorno diverso”. Quel giorno mi ritiravo dalle corse ed Eleonora lo sapeva, mi ricordo che sono andato da lei e, ancora con il casco in testa, le ho detto delle frasi, le ho detto che mi faceva male, è stato un momento duro per me. E lei c’era».

Quando si sposa? «Ma perché devo giurare amore eterno su un pezzo di carta, sotto forma di un contratto? E questa è solo una delle tante risposte che do; poi, a seconda, cambio formula», risponde Biaggi. Il quale riconosce come la sua compagna sia stata determinante nel riconciliarlo con la madre, con la quale non ha avuto più rapporti per vent’anni. «Non è che lei abbia telefonato a mia mamma, ma, diciamo la verità, se io mi sono riavvicinato a lei, il 90 per cento del merito è suo», racconta il campione.

«Io mia madre l’avevo congelata, per più di vent’anni era uscita dalla mia vita. Sa, però, quando nascono i figli si apre uno spiraglio, viene fuori una parte fragile di te che è bella. Eleonora è stata brava, ha lavorato di fioretto, senza mai farmi sentire a disagio. Alla fine, ci è sembrato normale chiamare mia mamma, iniziare un rapporto. Lei non aspettava altro, credo, da sempre». Infine una considerazione sull’esperienza della crisi sentimentale con Eleonora: « Noi viviamo di errori, su quelli maturiamo, la vita è fatta di errori«, dice Biaggi. «Non è che uno è intelligente perché sbaglia, uno si dimostra intelligente nel modo in cui ripara gli errori che commette».

Tags:
max biaggieleonora pedron
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.