A- A+
Sport

L'epiteliopatia sierosa centrale all'occhio sinistro di Philippe Mexes potrebbe avere una ragione particolare. Secondo quanto rivela Tuttosport potrebbe essere stata provocata da un'eccessiva esposizione della cornea al sole oppure alle lampade abbronzanti. Il difensore francese la scorsa settimana alla serata di Gala di Fondazione Milan aveva mostrato una tintarella doc. Purtroppo è poi rimasto ai box nell'incotnro di sabato sera contro il Genoa e nell'infrasettimanale di Champions contro il Celtic Glasgow. La speranza per Max Allegri è di recuperarlo a breve, anche se la trasferta contro il Catania (domenica alle 12.30) lascia molti dubbi (intanto sarà a riposo sino a venerdì) e lì mancherà anche Zapata per squalifica. D'accordo il recupero ormai avvenuto di Daniele Bonera e il ritorno in gruppo di Silvestre, ma inventarsi un'altra difesa non è la migliore premessa per una partita che il Milan deve assolutamente vincere contro una squadra che naviga all'ultimo posto in classifica con soli 4 punti in meno del Milan. Tornando a Mexes, nelle scorse ore si è sparsa la notizia di un possibile prolungamento del suo matrimonio con il club rossonero: l'idea è di spalmare il suo ingaggio da oltre quattro milioni netti e di trattenere così il francese sino al 2016 o 2017

 

Tags:
mexesdifensorephilippe
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.