A- A+
Sport
Mihajlovic non si dimette. Donadoni e Spalletti in quota Milan

"Esonero? Io non do le dimissioni, poi la società farà le sue valutazioni”. Dopo il disastroso Milan-Napoli (0-4, di più pesante negli ultimi vent'anni in casa si ricorda l'1-6 contro la Juventus di Marcello Lippi a metà anni '90), Sinisa Mihajlovic ha chiarito la sua posizione. Il tecnico serbo non molla.

Le "valutazioni" devono essere fatte dalla società (subito c'è stato un colloquio telefonico a caldo tra Galliani e Berlusconi). Le quattro sconfitte in sette partite pesano come un macigno ben più dei 9 punti di ritardo dalla capolista Fiorentina (dall'Inter sono sette).

In caso di scelta drastica sono due i nomi caldi in questo momento: Luciano Spalletti e Roberto Donadoni. Il primo è libero dallo Zenit San Pietroburgo ed è sempre piaciuto sia a Berlusconi che a Galliani. Il secondo conosce molto bene l'ambiente Milan e dalla sua ha anche l'ottimo lavoro svolto in questi anni. L'ultima stagione a Parma, tra mille difficoltà esterne, è stata gestita al meglio dal tecnico di Cisano Bergamasco.

Intanto Mihajlovic registra 5 punti in meno di Inzaghi nel confronto tra i due Milan allo stesso punto della stagione. Vero però che il Milan di Pippo partì benino finendo in crisi a gennaio e non riuscendo più a uscirne.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mihajlovicdonadonispallettimilan
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.