A- A+
Sport
Samp chiude 3° l'andata. Mihajlovic, "Dò 7,5 alla squadra sin qui"

Un'altra grande prova della Sampdoria che porta via l'intera posta da Parma e chiude il girone di andata in terza posizione in compagnia del Napoli. "Stiamo facendo un grandissimo campionato e mi fa piacere che ci sono squadre superiori alla nostra che stanno dietro - afferma Sinisa Mihahlovic ai microfoni di Sky - Il lavoro, la convinzione in quello che si fa e la mentalita' giusta di giocare per vincere alla fine sta pagando. E' stata una grande partita su un campo ostico per noi da tanti anni. Abbiamo perso solo due partite su 19 e siamo contenti, bisogna continuare cosi'. Un voto? Nessuno si poteva aspettare una Samp terza, il nostro obiettivo era la parte sinistra della classifica e ora siamo qua dove siamo. Tutti i punti che abbiamo sono meritati. Queste partite mi interessano di piu' in modo da poi potere affronatre al viso aperto le gare con le piu' forti, senza l'obbligo di vincere. Peccato non aver portato a casa altre partite gia' vinte che invece abbiamo pareggiato. Il voto complessivo del girone d'andata e' 7 e mezzo".

Una Samp che si sta anche rinforzando con il mercato di gennaio."Muriel per 30-40 giorni non lo avremo a disposizone, l'ho voluto io e sono sicuro che ci dara' una grossa mano. Di Eto'o non parlo perche' non e' ancora un nostro giocatore". Okaka sembrava un giocatore fondamentale per questa Sampdoria, ma adesso e' Bergessio che si sta ritagliando uno spazio importante: "Okaka e' stato per noi un giocatore fondamentale quando faceva Okaka, quando si e' distratto per altre cose non ha fatto bene come mi aspettavo e avevno in rosa un grande professionista che ha sofferto in silenzio e di cui sapevo di potere puntare ho scekto Bergessio cha sfruttato l'occasione. Nessuno ha il posto assicurato tutti si devono allenare bene e sfruttare le opportunita'. Troppi attaccanti? Meglio averne troppi che nessuno. Dipende da loro, io scegliero' in base a quello che vedo in settimana. L'importante che quelli che non giocano mi dimostrino che ho sbagliato nelle scelte".

FERRERO: "ETO'O? ASPETTIAMO L'OK DELL'EVERTON" - Massimo Ferrero fa il punto della situazione per quanto riguarda l'affare Eto'o: "Ho conosciuto il ragazzo, è un campione - ha detto il presidente della Sampdoria a Rai Sport -. Aspettiamo l'ok da parte dell'Everton".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mihajlovicsampdoriaferrerochampions league
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.