A- A+
Sport
Milan-Empoli 1-1, le pagelle: voto 4 a Diego Lopez. E Destro...

Segna Destro e pareggia Maccarone nel secondo tempo: un Milan grigio a San Siro rimedia un punto, due infortunati (Alex e Paletta) e una espulsione (Diego Lopez). Il punto conquistato allontana la squadra da ogni sogno europeo.

MILAN-EMPOLI
LE PAGELLE DEI ROSSONERI. Di Giordano Brega

DIEGO LOPEZ VOTO 4. Subisce l'ennesimo gol stagionale su cui può far poco, ma poi si rende colpevole di un pessimo rinvio da cui nasce la sua espulsione per fallo di mano fuori area. In un Milan già in confusione di suo, mancava solo il rosso dello spagnolo.

RAMI VOTO 5,5. Sul colpo di testa di Maccarone fa da spettatore (con Paletta). Il resto racconta di un match guardingo, con qualche errore in appoggio e poca spinta.

ALEX S.V. Subito out per una botta al naso. 
BOCCHETTI VOTO 6. Entra a freddo e vieni buttato al centro della difesa: complessivamente non brilla, ma neppure commette errori di sorta.

PALETTA VOTO 5. In avvio si fa sorprendere da Pucciarelli in area. Poi sembra trovare una sua dimensione nel match fino alla dormita sul gol di Maccarone. 

ANTONELLI VOTO 5+ Ti aspetti discese che gettino scompiglio nella difesa dell'Empoli, ma l'ex capitano del Genoa ne fa poche e cerca di non imbarcare acqua nella sua zona difensiva.

DE JONG VOTO 5,5 Giusto un minimo di contenimento difensivo, ma poca energia. E zero in regia, dove non è avvezzo.

POLI VOTO 6- Quantomeno lotta, recupera, ci mette cuore. Il Milan bloccatissimo e preda empolese non gli permette di sganciarsi senza palla.

HONDA VOTO 4,5. Cerci in panca gli dà una chance nella sua zona di destra, Keisuke però non la sfrutta ed è lontanissimo dai livelli di inizio campionato. CERCI S.V.

BONAVENTURA VOTO 6- E' il secondo vagone nel contropiede che porta il Milan in vantaggio: suo l'assist a Destro. Tanta corsa, qualcosina in qualità ma non moltissimo.

MENEZ VOTO 5 Si segnala solo nel contropiede che dà l'avvio al vantaggio rossonero, per il resto sono più le pause mentali che i momenti in cui riesce a incidere.

DESTRO VOTO 6 Un pallone giocabile e un gol (in due partite da titolare). Nel secondo tempo il colpo di testa sul non facile cross di Boaventura. Conferma la sua fama di attaccante rapace, ma se la squadra continua a servirlo poco e male sarà dura... ABBIATI S.V.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milan empolidiego lopezdestropalettahonda
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.