A- A+
Sport
Milan, Inzaghi non batte neppure l'Empoli, ma "cresciamo"

Neanche andare avanti 1-0 (gol di Destro) ha permesso al Milan di uscire con una vittoria da San Siro. Un brutto Diavolo nell'1-1 contro l'Empoli. La classifica piange, eppure Inzaghi trova i lati positivi di un'altra domenica amara: "Siamo in crescita, stiamo provando un nuovo sistema di gioco ma non riusciamo a dare continuità alla formazione". Pippo si appella alle assenze (rimaneggiata in particolare la difesa): "Ne non ho a disposizione i giocatori è però impossibile far giocare sempre gli stessi. Dobbiamo stringerci tutti insieme per migliorare". Meazza non propriamente pieno e chi viene fischia... "Non è facile giocare a San Siro, capisco i tifosi. Dobbiamo cercare di vincere una partita e riparire". Sulla partita: "Era complicata, l'Empoli mette tutti in difficoltà. Sono veramente bravi e non è un caso che hanno perso solo 2 partite su 15. Non ricordo grandi parate del nostro portiere e anche del loro". Bacchetta i suoi ragazzi: "Quando vai in vantaggio non puoi prendere un gol così. Con più attenzione si poteva vincere, ma è stata una partita sofferta e l'abbiamo portata a casa. Dispiace, volevamo i 3 punti ma dobbiamo recuperare giocatori e condizione", 

Tags:
milaninzaghiempolidestromaccarone

i più visti

casa, immobiliare
motori
Free2Move eSolutions e Jeep Wrangler 4xe, insieme per l’evoluzione sostenibile

Free2Move eSolutions e Jeep Wrangler 4xe, insieme per l’evoluzione sostenibile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.