A- A+
Sport
Milan, Inzaghi: "Non guardiamo la classifica, avanti gara per gara"

Dopo aver battuto il Cagliari, il Milan si ripete anche a Palermo (2-1 con Cerci e Menez a segno, in menno il rigore del momentaneo pari di Dybala) e la zona Europa è a 6-7 punti (e la prossima settimana c'è un interessante Milan-Sampdoria a San Siro). "Ma non dobbiamo fare l'errore di guardare la classifica - mette subito in chiaro Filippo Inzaghi - e continuare a vivere gara per gara. Abbiamo tanti scontri diretti importanti, a partire da domenica prossima contro la Samp, e accorciare la classifica e' significativo. Ma dobbiamo dare queste risposte in campo. Era difficile reagire dopo il rigore se non sei una squadra di carattere e invece i ragazzi sono stati bravi. Passeremo una buona Pasqua e da martedi' torneremo sul pezzo, dobbiamo fare ancora tanto. Ma quando tutti danno il 100%, possiamo fare buone partite".

Dobbiamo continuare su questa strada - continua il tecnico rossonero - Ero con convinto che recuperando tanti giocatori saremmo tornati a giocare bene.Anche a Firenze avevamo fatto un'ottima partita e sapevo che giocando cosi' sarebbero tornate anche le vittorie. Non abbiamo fatto nulla ma non era nemmeno facile venire a vincere a Palermo, un campo difficile dove danno grande intensita' alle loro giocate.Ma la squadra e' stata molto brava e ha meritato la vittoria.Dobbiamo continuare cosi', con questo spirito, sono contento per i miei giocatori, li vedo allenarsi e speravo che si prendessero qualche soddisfazione".

Ancora decisivo Menez, anche se non piu' come 'falso nueve'. "Ma prima era un buon 'nueve' - sorride Inzaghi - Avendo pero' dei centravanti importanti, puo' fare l'attaccante esterno e lo sta facendo bene, con spirito di sacrificio. E partendo da lontano, con la sua velocita', la presenza di un centravanti puo' facilitarlo. Qualcosa di buono lo abbiamo fatto".

Tags:
milaninzaghimenezpalermo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.