A- A+
Sport
Milan, Menez se ne va: accordo con il Bordeaux

Il Milan e Jeremy Menez hanno divorziato e il calciatore giocherà nel Bordeaux. Torna dunque in Francia il 29enne ex fantasista di Roma e Psg che arrivò a Milenello a parametro zero due estati fa dopo l'esperienza al Monaco.

Menez dovrebbe firmare un contratto triennale, con ingaggio da 2,5 milioni a stagione. Il Milan aveva ancora un anno di contratto con lui e probabilmente lo libererà a costo zero. Sedici gol in trentaquattro partite nella prima stagione con Inzaghi in panchina, solo 12 partite complessive e 4 reti nell'ultima dove è stato a lungo fermo (sino a inizio 2016) per problemi fisici e quando è rientrato non ha inciso come la dirigenza del Milan sperava.

Siamo al sesto giocatore che lascia ufficialmente Milanello dopo Abbiati (ritiro), Alex, Mexes e Boateng (in scadenza), Balotelli (tornata al Liverpool dopo il prestito).

Tags:
menezmenez bordeauxmenez milan
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.