A- A+
Sport

Dopo il 21enne polacco Bartosz Salamon (prelevato a gennaio dal Brescia), ecco Jherson Vergara. Il Milan prosegue nella sua linea verde per rinnovare e costruire una squadra che duri nel tempo. E la difesa si rinforza con un altro tassello, una di quelle scommesse su cui garantisce Adriano Galliani. Classe ’94, nazionalità colombiana e la dote di esser occasione a basso costo: il nazionale Under 20 infatti costa solo due milioni di euro ed è stato uno dei protagonisti del torneo continentale di categoria (vinto 2-1 in finale sul Paraguay con suo gol decisivo, in un torneo che ha visto esplodere ancor più la stella del centorcampista pescarese Quintero, altro giocatore nel mirino delle milanesi).

Jherson Vergara ape

In un reparto arretrato pieno di punti interrogativi (Mexes che brilla salvo qualche blackout improvviso, Zapata che convince e non convince sul quale andranno fatte riflessioni al momento del riscatto dal Villarreal), il club di via Turati piazza un’altra scommessa in stile Niang. Uno che, pur essendo in un momento di appannamento, venne preso a costo zero e oggi – appena 18enne – vale 5 o 6 volte tanto (mentre Mino Raiola si appresta a prendere la sua procura). Tornando a Vergara. Fisico importante (un metro e novanta) che ne fa grande colpitore di testa, ma buonissimo anche in fase di anticipo. Attualmente nell'Universitario di Popayan, squadra della Serie B colombiana, ma è considerato un giocatore di sicuro avvenire. La sua società è in gravi crisi economica e il Milan pronto a cogliere l’occasione

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanthiago silvagalianivergara
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Fondazione Pirelli: l’archivio storico dell’azienda milanese e non solo

Fondazione Pirelli: l’archivio storico dell’azienda milanese e non solo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.