A- A+
Sport
Guerra fredda Mercedes. Hamilton: "Fiducia in Rosberg? Parola grossa"

Hamilton: "Rosberg? Voltiamo pagina, ma..." - "Voltiamo pagina, ma fiducia è una parola grossa nelle corse". Il pilota inglese seppellisce l'ascia di guerra ma è guerra fredda con il compagno di squadra. Dopo il comunicato in cui i due hanno fatto sapere di voler voltare pagina dopo l'incidente di Spa, è evidente che serpeggia la tensione. Come si riparte? "Abbiamo già detto tutto nei comunicati, fiducia è parola grande, non la applicherei alle gare in pista. Io e Nico corriamo da tempo in pista, sappiamo come dobbiamo comportarci, si riparte da questo". E Rosberg gli va a ruota: "Ho pensato e discusso col team - ha detto il leader iridato - alla fine ho deciso che dovevo prendermi la responsabilità e ho chiesto scusa. Perché all'inizio non mi ero scusato? Semplicemente perché ci ho pensato sopra, ho capito e nel parlare col team ho compreso. Ma nessuno mi ha costretto a scusarmi". C'è chi ipotizza che ci sarà ancora più divisione all'interno del team. Hamilton giura: "Non credo, abbiamo un team professionale che lavorerà per farci vincere entrambi, sanno che possiamo fare doppietta e lotteranno al massimo per ottenere questo". Rosberg: "La nostra rivalità nel team è sana, stiamo dominando e questo accade solo se il team lavora come una squadra".

Mattiacci: "Addio di Montezemolo alla Ferrari? No commento i gossip" - Il team principal del Cavallino rampante, alla domanda se risponde al vero che a breve Luca Cordero di Montezemolo potrebbe lasciare la presidenza della casa di Maranello, risponde: "Sono rumor, gossip e non e' mia tradizione fare commenti su questi. Io ho parlato con il presidente un'ora fa per aggiornarlo sulle prove libere".

Niki Lauda "credo che Montezemolo restera'" - Se Luca Cordero di Montezemolo dovesse davvero andar via, lasciando quindi la presidenza della Ferrari, "sarebbe un gran peccato, ma sono convinto che Luca non vuole andare a lavorare per l'Alitalia". Cosi' il presidente non esecutivo della Mercedes, Niki Lauda, commenta le voci relative a un possibile addio di Montezemolo. "Non ne so nulla, lui e' presidente da 22 anni e la Ferrari e' andata molto bene - ha aggiunto ai microfoni di Sky l'ex grande pilota della Ferrari - la Formula 1 per ora e' in crisi e quindi e' facile cambiare, ma io credo che rimarra' tutto come adesso".

Alonso "Voglio restare qui, lavoriamo su rinnovo" - Prima del Gran Premio d'Italia a Monza, Fernando Alonso e' stato a Maranello, dove ha incontrato il presidente,Luca di Montezemolo, i vertici della Ferrari e ha fatto il punto con gli ingegneri. Lo spagnolo ha anche risposto alle domande dei giornalisti, in particolare a quelle sul suo futuro. Alonso e' sotto contratto, ma sono tanti i team che vorrebbero strapparlo al "Cavallino" e ancor di piu' le indiscrezioni. "Credo che dall'estate scorsa ci siano state notizie e rumor quasi continui e quindi e' da un anno che si va avanti cosi' - spiega l'ex campione del mondo secondo quanto riportato dal sito ufficiale della Ferrari - non e' una cosa bella, perche' crea un po' di stress e toglie serenita' sia a me che ai tifosi che alla gente della squadra".

Tags:
montezemoloferrarimattiacci
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.