A- A+
Sport
MotoGp, Pedrosa choc: si ferma, rischia il ritiro. Honda in allarme

"La gara non è andata come previsto e purtroppo ho avuto seri problemi con il mio avambraccio destro, il che non è affatto una buona notizia per me". E' sconsolato Dani Pedrosa. Non gli fa tanto male il sesto posto (dietro a Marquez), né la supremazia italiana (Rossi-Dovizioso-Iannone), ma i guai fisici che lo tormentano seriamente. "Ho lavorato molto duramente durante l'inverno per trovare una soluzione, perché questo problema mi ha fatto soffrire anche in molte gara della scorsa stagione". Il pilota della Honda Hrc non vede la luce in fondo a un tunnel oscuro: "Questo inverno ho viaggiato in tutto il mondo per avere più opinioni da parte di diversi medici, per vedere se avrei ho potuto avere un nuovo intervento chirurgico".

Si era parlato di un nuovo intervento chirurgico, ma Pedrosa sembra escluderlo: "Tutti mi hanno raccomandato di non fare un'altra operazione al braccio, che sarebbe potuta essere rischiosa: io ho seguito il consiglio e ho provato delle alternative, lavorando in modo non aggressivo".

I medici dopo la gara gli hanno detto di fermarsi. A tempo indeterminato. L'allarme è legato a una parola che Dani Pedrosa non ha pronunciato, ma circola nel mondo della MotoGP: "Ritiro". La speranza di tutti è che il paddock non perda un grande come lui (un titolo 125 e due in 250, 49 vittorie e 135 podi) a 29 anni.

Tags:
motogppedrosahondahrc
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.