A- A+
Sport
MotoGp, Valentino Rossi: "200° podio non è male". Ma Lorenzo domina
Foto da Sky

Terzo posto per Valentino Rossi sulla pista di Jerez de La Frontera. Il leader del mondiale della Yamaha e' al suo quarto podio su altrettante gare con due vittorie e due terzi posti. "Ho perso troppo all'inizio - afferma Valentino Rossi a sky - ma a un certo punto della gara ero piu' veloce rispetto a Marquez. E' stato un week-end difficile, ho cominciato ad aver problemi all'anteriore, il mio 200^ podio non e' male".

Sulla mancata rimonta nei confronti di Marquez sottolinea: "A un certo punto ci ho creduto però non sono mai riuscito a essere abbastanza veloce, ho patito, ho lavorato fino alla fine nel warm up ma ho perso troppo tempo con Espargaro al via. Nel finale le gomme hanno reso la moto più difficile da controllare, quindi è stato meglio gestire".

Lorenzo, con la stessa moto del Dottore, è stato imprendibile... "Ma lui lo è stato sin dal venerdì in questa pista lui ha guidato sempre fortissimo, è stato uno dei suoi weekend migliori. Noi abbiamo sempre dovuto rincorre e quindi eravamo un po' in ritardo. Jorge era più veloce in inserimento, io no. Dovrò fare meglio la prossima volta".

Marquez, secondo e soddisfatto: "La scorsa settimana ero in ospedale..." - Marc Marquez oltre il dolore. Nonostante la frattura al mignolo il campione del mondo della Honda e' riuscito a chiudere la gara in seconda posizione dietro un velocissimo Jorge Lorenzo. "Ho provato a fare una buona partenza, al 6-7^ giro ho notato che mi dava fastidio il braccio destro, ho cominciato ad avere molto dolore a meta' gara, sentivo troppo stress e non potevo muovere le dita - spiega a Sky - ho cercato di rilassarmi e quando ho visto che Valentino era a un secondo ho spinto al 100%, sembrava che dovesse prendermi come in Argentina ma alla fine non e' stato cosi'. La scorsa settimana ero in ospedale, e' fantastico essere qui sul podio".

Gp Spagna: vince Lorenzo davanti a Marquez e Rossi - Jorge Lorenzo ha vinto il gp di Spagna, quarta prova del motomonidale in programma sulla pista di Jerez de la Frontera. Lo spagnolo della Yamaha conquista il suo primo successo e il primo podio stagionale. Alle sue spalle il connazionale e giovane campione del mondo Marc Marquez (Honda), grande protagonista nonostante la frattura al mignolo della mano sinistra in allenamento. Terzo posto per Valentino Rossi con l'altra Yamaha che resta comunque in testa al mondiale. A seguire Cal Crutchlow (Honda), Pol WEspargaro (Yamaha) e il nostro Andrea Iannone con la Ducati. Dovizioso, attardato alla partenza, rimonta dal 24° al 9° posto finale..

Tags:
motogpvalentino rossipodiolorenzomarquezjerez
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022

40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.