A- A+
Sport
MotoGp, Valentino Rossi insegue Marquez a Sepang

La stagione 2015 della MotoGp riprende esattamente come era finita: Marc Marquez davanti al gruppone. Il due volte campione del mondo è il più veloce nella prima giornata di test a Sepang in Malesia con il tempo di 2'00"262. La sua Honda Hrc è la più veloce in pista. La buona notizia per l'Italia arriva da un Valentino Rossi in gran spolvero e secondo in scia al Cabroncito con un ottimo 2'00"380. Bene anche l'altra Yamaha con Jorge Lorenzo (2'00"521) sul podio virtuale. Più che discreto anche l'esordio della Ducati con Andrea Dovizioso che si piazza quarto e stampa un crono (2'00"617) in linea con i migliori. Un po' più in affanno l'altro pilota della Hrc, Dani Pedrosa (2'00"745) che fa quinto con una Honda ufficiale appena davanti al connazionale Pol Espargaro' (2'00"930) della Monster Yamaha.

L'abruzzese Andrea Iannone è il secondo ducatista in pista con il settimo tempo (2'01"424), settimo. Il ritorno in MotoGp della Suzuki, vede Aleix Espargarò e il debuttante Maverick Vinales al 14esimo e 21esimo posto. Per quanto concerne gli altri italiani si segnala il 12esimo di Michele Pirro (Pramac), il 13esimo Danilo Petrucci (Pramac). Mentre Marco Melandri e la sua Factory Aprilia non vanno oltre il 26esimo.

Tags:
motogpvalentino rossimarquezsepang
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.