A- A+
Sport

Di Giordano Brega

nadal modificato 17

Un doppio e sofferto 7/6 (a Wawrinka), vale a Rafa Nadal una certezza assoluta: sarà lui il numero 1 del mondo a fine 2013 (oltreché già sicuro qualificato in semifinale alle Atp World Tour Finals).

La matematica manda il mancino di Manacor in paradiso e spegne tutte le speranze di un ammirevole Nole Djokovic, che ha mostrato tutto il suo carattere a cinque stelle (18 vittorie consecutive rendono l'idea?) in queste ultime settimane, dopo aver subito il sorpasso. E forse, in cuor suo, sperava ancora di contro-ribaltare la sua disfida a distanza con Rafa in zona Cesarini.

Invece no. Per la corona... ripassare nel 2014 e neppure subito (visto che Novak a gennaio deve confermare la vittoria in Australia, dove Nadal non partecipò neppure l'anno scorso). Ma ci sarà tempo per riparlarne, il presente racconta che il fuoriclasse spagnolo ha battuto Stan Wawrinka (a proposito: applausi per lo svizzero, conferma l'annata e il momento magico a prescindere), dopo aver regolato David Ferrer nella prima giornata di questo Master maschile (vendicando la sconfitta subita in semifinale a Bercy la scorsa settimana): erano le due vittorie che gli servivano per assicurarsi la prima posizione mondiale da qui al 31 dicembre.

Per le terza volta nella sua carriera (2008 e 2010, siamo a 107 settimane in vetta), al termine dell'annata che lo ha visto risorgere. Precipitato sino al numero 5 non per demeriti ma a causa di quei 7 maledetti mesi ai box (dal post Wimbledon all'Australian Open compreso) per i problemi al ginocchio, ha risalito la china in modo prodigioso. Passando da un trionfo all'altro: Roland Garros (finale su Ferrer) e Open Usa (battuto Djokovic), senza dimenticare i Master 1000 (terra o cememto fa lo stesso: Indian Wells, Madrid, Roma, Montreal e Cincinnati), più vittorie di corredo (Master 500 di Barcellona e i tornei del rientro a San Paolo e Acapulco) e la finale di Montecarlo. L'unica vera macchia della sua annata? Il primo turno a Wimbledon, giusto a dimostrare che neppure lui è perfetto...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nadalwawrinkadjokovicfedereratp finals
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.