A- A+
Sport
Il polso di Nadal fa crack: addio Master 2000 e rischio Us Open

Nole Djokovic può dormire sonni tranquilli. Il vincitore di Wimbledon e numero 1 mondiale vede ancora più inattaccabile il suo primato nel breve e medio periodo. Il suo principale avversario, Rafa Nadal, infatti ha dato forfait nei prossimi due Master 1000 in programma in Canada e Stati Uniti nei prossimi quindici giorni.  "Sfortunatamente mi sono fatto male al polso destro durante l'ultimo allenamento. Dopo aver fatto gli esami e aver parlato coni miei medici, ho deciso di rimanere fuori 2-3 settimane", ha detto il mancini di Manacor.

Un problema fisico che gli costerà molti punti in classifica Atp visto che lo scorso anno fu autore di un tris clamoroso sul cemento americano: vittorie a Toronto, Cincinnati e Us Open. "Mi dispiace non poter difendere i titoli a Toronto e Cincinnati, grazie a tutti del supporto", ha concluso. Duemila punti andati in fumo. E altri 2mila a rischio. Quelli di Flushing Meadows (dove nel 2013 sconfisse in finale proprio Djokovic, dopo 4 splendidi set).

La sua presenza all'Open Usa andrà verificata solo nelle prossime settimane visto che la prognosi medica lo porta proprio a ridosso dell'inizio dell'ultimo Slam stagionale. Per Rafa prosegue la sua annata travagliata: non dimentichiamo le veschiche alle mani che lo tormentarono nel cammino verso la finale dell'Australian Open, poi persa contro Wawrinka a causa di grandi problemi alla schiena che ne limitarono pesantemente il rendimento. Poi una primavera sul rosso con qualche sconfitta in più del previsto (quarti a Montecarlo, vittoria solo nel Master 1000 di Madrid, finale persa nettamente a Roma contro Djoker) a causa di una condizione fisica parsa lontano dai giorni migliori. La grande vittoria del Roland Garros è stato il lampo di questo 2014, poi l'imprevista eliminazione di Wimbledon agli ottavi contro il 19enne talento australiano Kyorgios. I tifosi di Rafa speravano in un veloce riscatto sul cemento Usa, ma dovranno attendere un po'...

Tags:
nadalmaster 1000us opendjokovic
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.