A- A+
Sport
Napoli difende il ds Giuntoli: "Macché risse negli spogliatoi o..."

Non e' piaciuto al Napoli il commento di alcuni quotidiani sulla squalifica di Cristiano Giuntoli. Il direttore sportivo azzurro era stato espulso a fine primo tempo del match di domenica scorsa al Castellani, dopo le proteste nei confronti dell'arbitro Banti di Livorno, per il tocco di mano in area di Saponara in occasione del secondo gol dell'Empoli. Secondo il giudice sportivo aveva avuto un comportamento intimidatorio e per questo e' stato inibito fino al 30 settembre.

L'ex ds del Carpi e' stato criticato da alcuni organi di stampa e questa mattina e' arrivata la risposta del club azzurro attraverso Twitter: "Qualche giornalista scrive che il nostro direttore sportivo Giuntoli deve comportarsi meglio perche' non e' piu' al Carpi - la premessa del Napoli -. Viene accusato di risse negli spogliatoi e di atteggiamenti irriguardosi nei confronti degli arbitri. Due considerazioni: la prima, questi giornalisti erano negli spogliatoi, hanno visto e sentito tutto per poter valutare bene? Seconda: le innumerevoli volte in cui i loro capi redattori alzano la voce in redazione, sono sintomo di scarsa professionalita'? Sono tutti capi redattori che arrivano dalle 'categorie minori'?". Una dura presa di posizione che fa capire quanto l'ambiente azzurro sia teso per la partenza difficile della squadra di Sarri in campionato.

Tags:
napoligiuntolirissespogliatoi
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.