A- A+
Sport
Napoli, Mertes ha un'offerta choc dalla Cina

Napoli, Mertes ha un'offerta choc dalla Cina


Dries Mertens subisce la corte della Cina. L'attaccante del Napoli torna al centro di voci di mercato, dopo che nei giorni scorsi era già stato accostato all'Inter (per far coppia con Mauro Icardi) e dei club inglesi (in primis il Manchester United di Mourinho).


Napoli, Mertens offerta choc dalla Cina è del Tianjin di Fabio Cannavaro


Mertens avrebbe ricevuto un'offerta da circa 20 milioni di euro a stagione dal Tianjin di Fabio Cannavaro. In caso di fumata bianca raggiungerebbe Axel Witsel. A 29 anni deve decidere cosa fare: se accettare i soldi dell'Oriente, rilanciare la sua avventura con il Napoli (in corso trattative, non semplici, di rinnovo) o puntare sulla corte dei top club italiani ed inglesi.


NAPOLI, WITSEL CONFERMA: "CANNAVARO VUOLE MERTENS"


“Sì, è vero, Cannavaro vuole Mertens. Dal momento in cui ha cominciato a parlare con Dries lui ha cominciato a segnare triplette e doppiette. Poi, si sa, le trattative tra i club sono difficili”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mertensmertens cinamertens napolicontratto mertens
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.