A- A+
Sport
Nazionale, la prima di Conte. Rivoluziona l'attacco. Non c'è Balo


Prime convocazioni con tante sorprese per Antonio Conte, che fa capire agli azzurri di voler far respirare aria nuova, soprattutto in attacco. Il neo ct, in vista dell'amichevole contro l'Olanda (giovedì a Bari) e dalla prima partita di qualificazione a Euro 2016 contro la Norvegia (a Oslo il 9 settembre) boccia Balotelli e non ha la fiducia di Prandelli in Cassano. Questa la lista dei 27 che si presenteranno lunedì a Coverciano.

Portieri: Buffon (Juventus), Padelli (Torino), Perin (Genoa), Sirigu (Paris St.Germain)

Difensori: Astori (Roma), Bonucci e Chiellini (Juventus), De Sciglio (Milan), Paletta (Parma), Ranocchia (Inter)

Centrocampisti: Candreva e Parolo (Lazio), Darmian (Torino), De Rossi e Florenzi (Roma), Giaccherini (Sunderland), Maggio (Napoli), Marchisio (Juventus), Pasqual (Fiorentina), Poli (Milan), Verratti (Paris St.Germain).

Attaccanti: Destro (Roma), El Shaarawy (Milan), Giovinco (Juventus), Immobile (Borussia Dortmund), Osvaldo (Inter), Zaza (Sassuolo).

Evidente la rivoluzione in attacco: a parte Immobile, non ci sono altri reduci di Brasile 2014. Già detto di Balotelli e Cassano, niente chiamata per Insigne e Cerci (al centro di insistenti voci di mercato). Fiducia a Paletta, riconvocazione per Ranocchia, scartato dalla lista brasiliana negli ultimi giorni. A centrocampo torna Giaccherini, dimenticato da Prandelli negli ultimi mesi prima del Mondiale, e con lui Florenzi. Fra i portieri tutte conferme, con l'aggiunta di Padelli. Grandi novità nei nomi dell'attacco. Spicca Zaza, sicuramente una sorpresa. Le quotazioni di Destro erano alte, non quelle di Osvaldo e Giovinco (in panchina nella 'prima' della Juve). El Shaarawy, di ritorno da un lungo infortunio, deve aver convinto il ct nelle uscite precampionato. In lista infortunati, invece, Giuseppe Rossi che avrà le sue chances quando ricomincerà a giocare. Fermo ai box (per circa un mese) 

Tags:
nazionalecontebalotelli
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.