A- A+
Sport
Riparte l'Nba: Lebron pronto a soffiare l'anello di Belinelli

Riparte l’NBA. Dopo la tradizionale cerimonia della consegna dell’anello ai campioni in carica, gli “Spurs” di San Antonio, ricomincia la contesa con 82 partite della Regular Season fino al 16 aprile 2015, per un totale di 1230 incontri.

Gli scommettitori inglesi di Stanleybet quotano la squadra che gode del favore dei pronostici per la vittoria finale di questa nuova stagione, che si preannuncia tra le più incerte degli ultimi anni.

Al primo posto troviamo i Cleveland Cavaliers, bancati a 3.75, rafforzati clamorosamente dal rientro del grande LeBron James, che va a unirsi a stelle di prim’ordine come Kevin Love e Kyrie Irving. Secondi i campioni in carica, i San Antonio Spurs, bancati a 4.50: squadra che vince non si cambia e i “vecchietti” che hanno stravinto lo scorso giugno hanno un anno in più, ma questo non sembra influenzare negativamente sulle prestazioni di questi campioni “eterni”.

Gradino più basso del podio per gli Oklahoma City Thunder (6.50) con la coppia Kevin Durant-Russell Westbrook che promette come al solito spettacolo, anche se la partenza di “KD” sarà per forza di cose lenta a causa dell’operazione al piede che lo terrà fuori, probabilmente, fino a dicembre. Seguono i Chicago Bulls (8.25) che, con l’arrivo di Pau Gasol, potrebbero aver trovato quel qualcosa in più che serviva in attacco per sostenere al meglio un Derrick Rose spesso troppo solo.

I Clippers di Los Angeles si piazzano al quinto posto, quotati a 10.00: la coppia Paul-Griffin fa ancor più paura, soprattutto se si considera che ora questi ragazzi hanno più esperienza della scorsa stagione. Sesta piazza per gli Houston Rockets, bancati a 15.00 dai bookmaker di Liverpool: hanno perso pedine importanti come Parsons e Asik, ma la furia di Harden e Howard li può tenere a galla fino alla fine. Settimi favoriti i Golden State Warrioris (26.00) che con Thompson, Kerr e Curry possono davvero fare la differenza, nonostante la partenza di Love. All’ottavo posto i vicecampioni dei Miami Heat (29.00), nonostante la perdita di LeBron e le ginocchia malconce di Wade; basteranno Deng e Bosh? Non i Dallas Mavericks (31.00) in cui il ritorno di Chandler e l’arrivo di Parsons sono due cartucce assolutamente da non sottovalutare. I Washington Wizard, postati a 34.00, occupano la decima posizione grazie alla coppia d’oro Wall-Beal e all’acquisto di Pierce.

Seguono 6 squadre bancate dagli allibratori d’Oltremanica a 41.00: Indiana Pacers, Brooklyn Nets, Portland Trail Blazers, Toronto Raptors, New York Kncks e Phoenix Suns. I Los Angeles Lakers sono invece bancati a 51.00, così come i Memphis Grizzlies. A 61.00 i Denver Nuggets di Danilo “Gallo” Gallinari, mentre bancati a 71.00 ci sono i Charlotte Hornets e i New Orleans Pelicans. Gli Atlanta Hawks seguono a 81.00, mentre, quotati a 101.00, si piazzano Boston Celtics e Detroit Pistons. Sacramento Kings e Minnesota Timberwolves sono postati a 151.00, precedendo Philadelphia 76ers, Utah Jazz, Orlando Magic e Milwaukee Bucks, ultime nella speciale tabella di Stanleybet bancate a 201.00.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nbaclevelandlebronsan antoniobelinelli
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni

Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.