A- A+
Sport
L'Olimpia Milano capolista solitaria. Super Samardo contro Brindisi

“Sapevo che sarebbe stata una partita difficile nell’approccio dopo la brutta prestazione di Eurolega. Brindisi ha avuto la capacità dopo il primo time-out di trovare una serie di canestri da tre che hanno vanificato il nostro sforzo iniziale e creato un divario preoccupante. Ma dopo abbiamo dato un imprinting decisivo alla partita. Dal secondo quarto in poi abbiamo giocato con una buona intensità ogni possesso riducendo le opportunità di Brindisi di giocare in transizione grazie ad un attacco equilibrato". Coach Luca Banchi racconta nel post partita la vittoria dell'Olimpia Milano su Brindisi: un 77-69 che da un lato lascia alle spalle il ko casalingo di venerdì scorso in Eurolega e dall'altro regala il primato solitario all'Ea7 in campionato (+2 su Venezia che ha perso in casa contro Sassari e +4 proprio sui sardi e Reggio Emilia).

In regular season la squadra campione in carica tra l'altro è alla 25° vittoria consecutiva sul proprio parquet (non perde dal marzo 2013). Applausi per Samardo Samuel, uscito a pochi secondi dalla fine per cinque falli dopo una prestazione da 21 punti (8/8 da due), ma spiaccano anche gli 8 assist di Alessandro Gentile (con cinque falli subiti, 11 punti a 18 di valutazione) e i dieci rimbalzi di un Nick Melli fondamentale nel suo apporto in difesa.

"Recrimino un po’ sugli ultimi dieci minuti un po’ superficiali in una gara gestita con raziocinio e umiltà perché dopo gare come quella di venerdì devi riordinare le idee partendo dalle cose semplici. Abbiamo gestito i possessi in modo importante: c’era disponibilità a cercare la miglior soluzione possibile. In 30 minuti abbiamo avuto sei palle perse. Le percentuali possono sfuggire talvolta al nostro controllo ma gestione dei possessi,  equilibrio nei rientri e intensità difensiva invece non possono e non devono venire meno. In quei 30 minuti si è vista la versione migliore della nostra squadra da questo punto di vista. Nell’ultimo periodo, decisivo, abbiamo perso 8 palloni: quella è la mia recriminazione e non è coerente con la tipologia di gara che abbiamo giocato anche se gli aspetti nervosi e tattici la rendevano complicata”, conclude Banchi. Ora per Milano arrivano tre trasferte consecutive. Delicate le due di Euroolega dopo la sconfitta nel primo match delle top-16: prima in casa dell'Olympiakos e poi a Malaga. In mezzo il match di campionato sul terreno di Pistoia. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
olimpia milanoarmanibanchibucchibrindisi
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.