A- A+
Sport
Pagliuca: "Juventus-Inter del '98 che furto. Litigai con Lippi che..."

"Juve-Inter del 1998? Uno dei più grossi furti nella storia del calcio italiano". Parole di Gianluca Pagliuca, ex portiere nerazzurro, che riapre il vaso di Pandora, del famoso rigore di Iuliano su Ronaldo e mille altre polemiche legate a quella stagione. E al Corriere della Sera dice: "Mi dispiace che abbiano tolto alcuni scudetti alla Juve, che non erano così eclatanti, ma quello del ’98 è stato allucinante".

Pagliuca racconta: "Quella partita mi costò l’esclusione. L’anno dopo, infatti, arrivò Marcello Lippi col quale avevo litigato e mi punì, cacciandomi insieme a Bergomi e Simeone".

"È stato brutto, perché mi sentivo ancora degno di indossare la maglia dell’Inter. È stata una punizione nei miei confronti", dice il 49enne ex portiere nerazzurro e della nazionale italiana.

Tags:
pagliucajuventus-interlippi
in evidenza
"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari


in vetrina
Scatti d'Affari GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre

Scatti d'Affari
GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre


casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.