A- A+
Sport
Pallone d'Oro: Buffon out, Medel in nomination. Ironia social. La lista

In Italia molti lo vedevano come l'uomo giusto per spezzare il duopolio Cristiano Ronaldo-Messi: France Football e la commissione calcio della Fifa (Weah, Pelè, Beckenbauer, Bilardo, Albertini, Chilavert, Florentino Perez) lo ha bocciato senza pietà. Gigi Buffon non è neppure nella lista dei 59 nominati per il Pallone d'Oro. Una bocciatura che lascia la Juventus e il calcio italiano (rappresentato da Pirlo e Chiellini) senza parole.

Tra i portieri ci sono il cileno Bravo e il colombiano Ospina, De Gea, Neuer e Courtois. Cosa che alimenta ancora più dubbi sulla decisione di non inserire Buffon.

La Serie A ha anche Pogba e Morata, Medel e il neo-milanista Bacca nelle nomination. Senza dimenticare Tevez e Vidal passato che sono stati protagonisti sino a poche settimane fa.

Sui social grande indignazione del popolo bianconero e dei tifosi italiani per l'esclusione di Buffon. E ironia di qualche interista che sottolinea la 'convocazione' di Medel tra i magnifici 59  e il no al portiere della Juventus.

ECCO I 59 NELLA LISTA DEL PALLONE D'ORO

Argentina: Aguero (Manchester City), Mascherano (Barcellona), Messi (Barcellona), Otamendi (Valencia-Manchester City), Pastore (PSG), Tevez (Juventus-Boca Juniors).
Australia: Luongo (QPR).
Austria: Alaba (Bayern Monaco).
Belgio: Courtois (Chelsea), De Bruyne (Wolfsburg-Manchester City), Hazard (Chelsea).
Brasile: Coutinho (Liverpool), Neymar (Barcellona), Willian (Chelsea).
Cile: Bravo (Barcellona), Medel (Inter), Alexis Sanchez (Arsenal), Edu Vargas (QPR-Hoffenheim), Vidal (Juventus-Bayern Monaco).
Colombia: Bacca (Siviglia-Milan), Jackson Martinez (Porto-Atletico Madrid), Ospina (Arsenal), James Rodriguez (Real Madrid).
Corea del Sud: Son (Bayer Leverkusen-Tottenham).
Costa d’Avorio: Bony (Swansea-Manchester City), Yaya Touré (Manchester City).
Croazia: Modric (Real Madrid), Rakitic (Barcellona).
Francia: Benzema (Real Madrid), Griezmann (Atletico Madrid), Lacazette (Lione), Pogba (Juve).
Galles: Bale (Real Madrid).
Germania: Kroos (Bayern Monaco), Muller (Bayern Monaco), Neuer (Bayern Monaco).
Ghana: Atsu (Everton-Bournemouth), Ayew (Marsiglia-Swansea).
Giappone: Okazaki (Leicester).
Inghilterra: Kane (Tottenham), Rooney (Manchester United).
Italia: Chiellini (Juventus), Pirlo (Juventus-New York FC).
Messico: Giovani dos Santos (Villarreal-L.A. Galaxy), Guardado (PSV).
Olanda: Depay (PSV-Manchester United), Robben (Bayern Monaco).
Perù: Guerrero (Corinthians-Flamengo).
Polonia: Lewandowski (Bayern Monaco).
Portogallo: Cristiano Ronaldo (Real Madrid).
Spagna: Diego Costa (Chelsea), De Gea (Manchester United), Iniesta (Barcellona), Morata (Juventus), Sergio Ramos (Real Madrid).
Svezia: Ibrahimovic (PSG).
Uruguay: Cavani (PSG), Sanchez (River Plate), Suarez (Barcellona).

Tags:
pallone d'orobuffonchiellinipirlo59juventus
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.