A- A+
Sport
Pallone d'Oro, tutto come previsto: restano CR7, Messi e Ribery

Tutto come previsto: sono rimasti i tre favoritissimi in lizza per il Pallone d'Oro 2013. Il portoghese del Real Madrid Cristiano Ronaldo, l'argentino del Barcellona Lionel Messi ed il francese del Bayern Monaco Franck Ribery. Fuori dunque Ibrahimovic e Iniesta. Il premio più ambito dai calciatori sara' assegnato il prossimo 13 gennaio a Zurigo.

Sino a un mese fa il favorito sembrava essere Franck Ribery grande trascinatore nel Triplete bavarese, ma lo splendido stato di forma palesato da CR7 nel corso dell'annata (trascinando poi in autunno il suo Portogallo alla qualificazione ai Mondiali contro la Svezia di Ibra) e le pressioni blanche che giungono da settimane (tutta la grancassa mediatica madrilena da Perez ad Ancelotti suona pro-Ronaldo) sembrano aver spostato la bilancia per lui. Le stesse critiche di Sepp Blatter e l'imitazione che il presidente della Fifa ha fatto nei suoi confronti potrebbero paradossalmente favorirlo nella corsa a quello che sarebbe il suo secondo Pallone d'Oro in carriera dopo quello del 2008. Sembra più difficile il quinto consectuivo a Leo Messi (che lo vince ininterrottamente dal 2009) che ha vinto 'solo' la Liga subendo nettamente lo strapotere del Bayern nella semifinale della scorsa Champions League.

L'ex rossonero Thiago Silva, intervistato da Canal+, ha però ammesso che si era espresso per la Pulce, ma ora se n'è pentito: "Ho votato per Messi, ma se considerassimo il solo momento di forma attuale direi Ribery e Cristiano Ronaldo. Se potessi vorrei cambiare il mio voto, soprattutto a causa dell'infortunio di Messi".

Tra le donne, le tre finaliste sono la tedesca Nadine Angerer, la brasiliana Marta Marta e la statunitense Abby Wambach.

I tre candidati al Fifa World Coach of the Year sono lo scozzese Sir Alex Ferguson (Manchester United) ed i tedeschi Jupp Heynckes (Bayern Monaco) e Jurgen Klopp (Borussia Dortmund); il terzetto femminile e' composta dalle tedesche Ralf Kellermann (Wolfsburg) e Silvia Neid (Nazionale) e dalla svedese Pia Sundhage (Nazionale). Infine, i tre che concorreranno al Fifa Puskas Award per il piu' bel gol dell'anno sono Zlatan Ibrahimovic (13 novembre 2012, amichevole Svezia-Inghilterra), il serbo Nemanja Matic (13 gennaio 2013, Benfica-Porto della Liga portoghese) ed il brasiliano Neymar (15 giugno 2013, gara con il Giappone di Confederations Cup)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pallone d'oromesironaldoribery
in evidenza
Hunziker- Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker- Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...

Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.