A- A+
Sport
Panucci esonero dal Livorno: arriva Bortolo Mutti

Christian Panucci conosce il primo esonero della sua carriera di allenatore. Aldo Spinelli ha sollevato l'ex difensore di Milan e Roma dalla guida tecnica del Livorno. Fatali, come accade sempre in questi casi, i risultati: cinque sconfitte nelle ultime 10 partite, l'ultima contro il Bari.

E dire che la squadra toscana aveva iniziato la serie B con il piede giusto, vincendo quattro volte di fila. Ora il Livorno è precipitato al settimo posto, in questo momento non farebbe neanche i playoff per salire in serie A. Spinelli ha scelto un tecnico di esperienza al posto di Panucci: ecco Bortolo Mutti che era fermo dal 2013/2014, quando allenò il Padova subentrando a Marcolin e chiudendo a sua volta con un esonero.

La nota del Livorno - "Il Livorno comunica ufficialmente di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Christian Panucci. La società rivolge a mister Panucci i ringraziamenti per l’impegno, la professionalità e la dedizione profusi nel lavoro svolto. L’incarico di allenatore della prima squadra è stato affidato a Bortolo Mutti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
panuccilivornomutti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.