A- A+
Sport
Il Milan blocca Pazzini. Frena Destro, Osvaldo resta nel mirino

Un gol da centravanti di razza (quello che non è stato Torres in rossonero): Giampaolo Pazzini si prende finalmente una maglia da titolare e mostra ciò che gli riesce meglio fare. E si rende protagonista del passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia. Il club rossonero ha fatto sapere tramite Milan Channel che il Pazzo non si muoverà. Smentendo le voci che lo davano alla Juventus o alla Roma (ma anche al Genoa, che ha perso Matri per infortunio).

In tal senso giungono anche smentite sulla volontà di acquisira Mattia Destro, proprio mentre l'agente del giocatore ha incontrato i dirigenti giallorossi e viene pressato anche dalla Fiorentina di Montella (che manderebbe Mario Gomez nella capitale).

La realtà è che il Milan continua ad attendere sviluppi sull decisione romaniste legate al suo attaccante, così come le mosse dell'Inter sull'italo-argentino Pablo Daniel Osvaldo (che non smania per andare al Genoa)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pazzinimilan channelac milancalciomercatodestro
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.